Pad Thai con gamberi e zucchine

La ricetta del Pad Thai con gamberi e zucchine, una ricetta che unisce un certo amore filologico per la cucina thailandese con alcuni ingredienti tipici della cucina mediterranea estiva, il risultato è sorprendentemente fresco.

Voto medio lettori:

Il Pad Thai con gamberi e zucchine è un piatto tradizionale della cucina thai, quasi sicuramente, il più famoso. Ovviamente la versione con gamberi e zucchine è un’italianizzazione, ma nemmeno così tanto dato che questo piatto è versatile tanto quanto i nostri spaghetti.

Ad esempio, se non mangiate il pesce e volete provare la versione vegetariana, omettete i gamberetti e sostituiteli con piselli, carote, zucca, spinaci o la vostra verdura preferita.

Uno dei trucchi per ottenere un ottimo Pad Thai è non esagerare con l’olio per saltare le verdure, ed esagerare invece con la salsa di soia. Non dimenticate la spruzzata di lime prima di assaggiare, e, se voleste essere ancor più filologici, unite qualche fettina di lemograss e qualche fogliolina di coriandolo.

 

Cucina: Thailandese
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 10 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 15 Minuti
porzioni Porzioni: 2 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 656 Kcal
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

spaghetti ammollati
2
gamberi e zucchine saltati in padella
5
spaghetti saltati in padella
6
 
1
 Per preparare la ricetta del Pad Thai con gamberi e zucchine, mettete a riscaldare un po' di acqua non salata.  
2
 Quando sarà abbastanza calda e fumante, spegnete il fuoco e calate i noodle di riso, lasciandoli ammollare per 8/10 minuti.  
3
 Nel frattempo, lavate e tagliate a tocchetti le zucchine, pulite i gamberi dalla buccia e le interiora.  
4
 Mettete a scaldare l'olio nel wok (o una padella grande), unite l'aglio e lasciate soffriggere per qualche secondo.  
5
 Unite i gamberi e le zucchine e lasciate cuocere per qualche minuto, finché non saranno morbidi. Una volta cotti, togliete dalla padella.  
6
 Aggiungete il cipollotto tritato, sempre nella stessa padella, e i noodles scolati dalla loro acqua, avendo cura di lasciare un po' d'acqua da parte per amalgamare.  
7
 Unite la salsa di soia e fate saltare, aggiungendo anche un paio di cucchiai di acqua di ammollo.  
8
 A questo punto, unite i gamberetti e zucchine che avevate messo da parte e i germogli di soia e amalgamate il tutto facendo saltare in padella per qualche secondo. Se necessario, aggiungete un altro paio di cucchiai di salsa di soia.  
9
 Impiattate i noodles e decorate con anacardi tritati e accompagnate con fettine di lime da spremere sulla pietanza al momento dell'assaggio.

Risultato

pad thai in ciotola su vassoio
Ti piace Pad Thai con gamberi e zucchine ?
Sfoglia ricette simili