di   iFood 2 Marzo 2020
baccalà-con-porri-piatto

Il baccalà con porri è una preparazione tipicamente toscana, potete trovarlo in due versioni, una rigorosamente in bianco, come si narra dovrebbe essere e una variante con il pomodoro, scontato dire che abbiamo scelto la versione purista.

Questa ricetta viene dalla tradizione contadina, che vede l’unione del baccalà alle patate, alimento ricco di carboidrati e facile da coltivare, così come pure i porri che conferiscono a questa ricetta un sapore delicato e dolciastro che ben si sposa con il sapore del pesce.

Una preparazione semplice, che vede come unica difficoltà mettere in ammollo in baccalà, se lo avete comprato sotto sale, altrimenti neanche quello, pochi passaggi e in pochi minuti il vostro piatto è pronto.

baccalà-con-porri-ricetta

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

  • 200 g Baccalà dissalato e pulito
  • 1 Porro
  • 2 Patate di media dimensione
  • q.b. Farina
  • Sale
  • Pepe
  • 2 cucchiai Olio Extravergine D’Oliva
  • 1 bicchiere Latte

Preparazione

Per preparare la ricetta dell baccalà con porri pulite il porro e affettatelo a rondelle.

Versate due cucchiai di olio in una padella e fate soffriggere il porro e le patate che avrete precedentemente pelato e tagliato a dadini.

Tagliate il baccalà in bocconcini e infarinatelo.

Mettete il baccalà in padella e fatelo rosolare per un paio di minuti.

Versate il latte, regolate di sale e di pepe, mettete il coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per almeno 15 minuti o fino a quando le patate si saranno ammorbidite.

Servite il baccalà con porri caldo.

baccalà-con-porri