di   iFood 6 Dicembre 2019
cacciucco-livornese

La ricetta del cacciucco livornese è un piatto tipico toscano, una zuppa di pesce nutriente e gustosa. Ha origini povere, tanto che in passato veniva preparata con gli scarti di pesce.

Col tempo ha assunto una natura più ricercata ed è sicuramente uno dei piatti di mare più apprezzato da tutti.

Con piccole differenze, la zuppa di pesce è presente un po’ ovunque in Italia, ma il vero cacciucco è livornese.

Caratteristica che contraddistingue questo piatto è l’utilizzo di diversi tipi di pesce e la tradizione vuole che se ne utilizzino almeno cinque come le “c” presenti nel nome.

In qualsiasi versione lo facciate, il cacciucco rimane un piatto corroborante e delizioso!

cacciucco-livornese-ricetta

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

45 minuti

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

  • 1 Coda Di Rospo
  • 1 Palombo
  • 6 Scampi
  • 10 Gamberi
  • 2 seppie
  • 12 Cozze
  • 20 Vongole
  • 400 g Polpa Di Pomodoro
  • 1 Cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio Extravergine D’Oliva
  • Sale
  • Peperoncini
  • Vino Rosso
  • Prezzemolo fresco

Preparazione

Per preparare la ricetta del cacciucco livornese per prima cosa fate aprire le cozze e le vongole, dopo averle pulite.

Mettetele separatamente in una padella con un filo d’olio, coprite con un coperchio e fate aprire a fiamma alta.

Appena si sono aperte togliete dal fuoco, filtrate il sughetto e tenete da parte.

Mettete a soffriggere a fiamma bassissima la cipolla con l’aglio e il peperoncino in 4 o 5 cucchiai di olio evo. Quando la cipolla è appassita aggiungete il pomodoro e le seppie tagliate a pezzi.

Lasciate cuocere fino a quando le seppie non sono tenere.

Unite il palombo e la coda di rospo e se necessario un mestolo d’acqua bollente. Lasciate cuocere per 15 minuti circa e poi aggiungete gli scampi e i gamberi e cuocete ancora per altri 10 minuti.

Aggiustate di sale.

Per ultimo aggiungete le cozze e le vongole con il loro sughetto e lasciate insaporire per altri 5 minuti.

Servite la zuppa calda con una spolverata di prezzemolo fresco e del pane abbrustolito.

cacciucco-livornese-pentola