di   iFood 24 Maggio 2020
calamari ripieni al forno

I calamari ripieni al forno sono un ottimo secondo piatto di pesce della cucina italiana, un ripieno che potete variare e aromatizzare a seconda dei vostri gusti, in questo caso abbiamo usato della menta fresca ma i calamari ripieni al forno risultano ugualmente gradevoli anche con del prezzemolo o altre erbe fresche.

Una ricetta semplice da realizzare: bastano pochi ingredienti e qualche accortezza nel pulire i calamari per ottenere un piatto gustoso e saporito.

I calamari sono creature protagoniste di infinite leggende: dal calamaro gigante, terrore di tutti i mari a creature spaventose degli abissi, oltre alla fama letteraria però questi animali hanno meritato una fama anche in cucina. In cucina il calamaro è un elemento assolutamente versatile, perfetto da preparare intero, quando è molto piccolo, magari fritto, nella classica frittura mista, o in umido, quando invece è un po’ più grande,  sicuramente però farcito da il meglio di sé. Unico neo: non è semplicissimo capire quando il calamaro è fresco, c’è però un trucco, odorarli e selezionare solo quelli che emanano un odore di fresco, tipicamente marino.

Chi sia stato ad inventare invece la ricetta dei calamari ripieni è argomento fortemente dibattuto: Liguri, Campani, Pugliesi e Siciliani ne rivendicano la paternità, l’ipotesi più verosimile è che ci siano arrivati tutti contemporaneamente, come testimoniano le diverse versioni di farcitura che si trovano nel nostro Paese.

 

calamari ripieni al forno ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo totale: 30 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 4 Calamari
  • 10 fette Pancarrè
  • Mentuccia
  • 30 g Parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Pepe Nero
  • Olio Di Oliva
  • 4 Pomodorino

Preparazione

Per preparare la ricetta dei calamari ripieni al forno cominciate staccando la testa ai calamari, poi eliminate le interiora e l’osso interno. Staccate la pelle violacea e lavate con cura.

Tritate il pancarrè con la menta, il sale, il pepe nero e il Parmigiano grattugiato.

In un padellino, cuocete velocemente i tentacoli con olio di oliva e, se volete, aglio, tagliateli finemente e aggiungeteli al ripieno.

Unite adesso l’olio di oliva e mescolate il tutto.

Riempite i calamari con il mix di pancarrè.

Sistemate i calamari ripieni in una teglia foderata da carta forno con un filo di olio d’oliva e i pomodorini tagliati a metà.

Cuoceteli a 180° per 15 minuti.

 

calamari ripieni al forno taglio