di   iFood 25 Aprile 2020
gelato-oreo

Il gelato Oreo non solo è un dolce goloso, perfetto per le prime giornate di caldo, ma è anche facilissimo da preparare e soprattutto potrete provare a farlo senza l’utilizzo della gelatiera.

Una ricetta che si prepara in pochissimi minuti, ci vorranno solo 3 ingredienti e il vostro gelato sarà pronto per andare in freezer.

Questo gelato non avrà neanche bisogno di essere tirato fuori dal freezer con largo anticipo, il latte condensato, ricco di zuccheri, garantirà la sua intensa cremosità ed eviterà che il gelato si ghiacci in modo eccessivo.

Ovviamente potete cambiare i biscotti in base a quelli che avete in casa o al vostro personalissimo gusto.

gelato-oreo-ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di riposo: 6 ore

Tempo totale: 6,15 ore

Dosi per

6 Persone

Ingredienti

  • 375 g Panna Fresca non zuccherata
  • 300 g Latte Condensato
  • Biscotti Oreo

Preparazione

Per preparare la ricetta del gelato oreo prendete un sacchetto da congelatore e mettete all’interno alcuni biscotti Oreo.

In base ai vostri gusti, potete decidere se usare da 4 a 8 biscotti, ricordate che, aumentando il numero di biscotti, aumenta anche la dolcezza finale del gelato.

Con l’aiuto di un mattarello da cucina o di un batticarne, rompete i biscotti, non vanno ridotti completamente in polvere, lasciate qualche pezzo più grande. Mettete da parte.

Montate la panna fresca fino a renderla compatta.

Aggiungete il latte condensato e mescolate con movimenti delicati, utilizzando una spatola.

Quando i due composti si saranno mescolati in modo uniforme, aggiungete gli Oreo sbriciolati, amalgamate il tutto.

Versate il composto in un contenitore ermetico e riponete in freezer per 6 ore (meglio se tutta la notte).

gelato-oreo-biscotto