di   iFood 7 Marzo 2020
pasta-con-baccalà-in-bianco

La pasta con baccalà in bianco è un primo piatto semplice ma dal sapore deciso, un jolly da giocarsi quando si hanno ottimi ingredienti in frigorifero e poco tempo a disposizione, a patte che abbiate già dissalato il baccalà è ovvio.

Il baccalà è un tipo di pesce che si presta benissimo a condire una pasta, al sugo o in bianco, durante la cottura si sfalda amalgamandosi bene con gli altri ingredienti della ricetta, in questo caso con aglio, peperoncino, acciughe e olive, in bianco può essere preparato anche con il latte lasciando cuocere dolcemente il pesce.

L’aspetto da tenere bene a mente utilizzando il baccalà è dissalarlo, esiste già dissalato ma in caso contrario dovete lasciarlo a lungo in acqua fredda cambiandola spesso in modo tale che perda il sale, è importante eseguire bene questo passaggio per non trovarsi un pesce molto salato.

Potete utilizzare il tipo di pasta che preferite e sperimentare i molteplici condimenti che potete creare con questo pesce, classico con il pomodoro, con delle verdure, con altri pesci, in brodo, nel latte.

pasta-con-baccalà-in-bianco-piatto

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 400 g Spaghetti
  • 300 g Baccalà
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Peperoncini
  • 10 filetti Acciughe
  • 40 g Olive nere denocciolate
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta della pasta con baccalà in bianco, mettete almeno dodici ore prima il baccalà a dissalare in acqua fredda, cambiate l’acqua almeno 5-6 volte.

Mettete a bollire una pentola capiente di acqua salata, una volta giunta a bollore buttate la pasta e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

In una padella antiaderente versate l’olio, mettetelo a scaldare e dopo qualche istante unite l’aglio e il peperoncino.

Lasciate cuocere un minuto abbondante poi unite il baccalà ben scolato dall’acqua, lasciate rosolare per qualche minuto poi giratelo e unite le acciughe e le olive, mescolate ogni tanto, cuocete per circa quindici minuti, il pesce si sarà sfaldato amalgamandosi con gli altri ingredienti.

Scolate gli spaghetti e aggiungeteli al pesce, fate saltare un paio di minuti per amalgamare il tutto e servite ancora caldi.

pasta-con-baccalà-in-bianco-padella