Pasticcio di tortellini al forno

La ricetta del pasticcio di tortellini al forno, un primo piatto per le grandi occasioni che si rifà allo scrigno di Venere tipico dell'Emilia Romagna, ma lo alleggerisce. Si tratta di tortellini arricchiti con pomodoro, piselli e mozzarella e cotti in forno.

Voto medio lettori:
pasticcio di tortellini al forno

Il pasticcio di tortellini al forno è un primo piatto goloso e ricco che piacerà a grandi e bambini e anche un’ottima soluzione per riutilizzare eventuali tortellini avanzati.

Una ricetta ricca e perfetta per ogni occasione, buonissima anche se preparata in anticipo: preparate tutto il giorno prima e lasciate in frigorifero, pronto da cuocere; i sapori si amalgameranno e quando vorrete servirlo non dovrete far altro che infornare e impiattare.

Tradizionalmente, con il termine di pasticcio si indicano tutte quelle preparazioni composte da svariati ingredienti e poi racchiusi in un involucro di pasta e cotti al forno, esistono molti ricettari regionali che ancora annoverano tra i loro piatti più tradizionali proprio dei pasticci a base di pasta o carne.

Il pasticcio quando è fatto con pasta corta o ripiena si chiama anche timballo. Con tutta probabilità è nato nella cucina rinascimentale, l’idea era quella di cuocere la pasta appunto, con sughi ricchi, di norma a base di carne e poi inserirlo in un guscio di pasta frolla, tradizione che è arrivata fino a noi, come dimostra il timballo di tortellini tipico dell’Emilia Romagna, anche chiamato scrigno di Venere, in cui la pasta frolla è stata sostituita da un guscio di brisè, dal sapore meno dolce e più neutro.

Questa nostra versione è più simile ad un classico timballo di pasta al forno e omette di conseguenza l’uso della pasta brisè, lasciando ai tortellini e al formaggio il compito di legarsi e sorreggersi in modo indissolubile.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 12 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 45 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 460 Kcal
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

pentola con sugo
3
pentola con piselli
4
mozzarella a cubetti su un piatto
5
 
1
 Per preparare la ricetta del pasticcio di tortellini al forno, pulite e affettate le cipolle e mettetele da parte.  
2
 Lavate ed asciugate il basilico. 
3
 In una casseruola, fate stufare metà della cipolla in poco olio e poi aggiungeteci la passata di pomodoro. Fate cuocere per 15 minuti circa, aggiungete il basilico e fate cuocere per altri 5 minuti, poi spegnete. 
4
 Nel frattempo, in un'altra casseruola fate stufare la restante cipolla con il restante olio extravergine d'oliva, aggiungete i pisellini e cuoceteli per qualche minuto a fuoco dolce. Aggiungete un mestolo d'acqua calda e continuate la cottura, aggiungendo se necessario dell'altra acqua calda, fino al termine della cottura, poi aggiustate di sale. 
5
 Spezzettate le mozzarelle. 
6
 Cuocete i tortellini fino a quasi metà cottura, in abbondante acqua salata.
tortellini con sugo
7
tortellini con mozzarella
8
stampo con tortellini finito con mozzarella e parmigiano
10
 
7
 Scolateli e metteteli in una ciotola, conditeli con due mestoli di sugo e con i pisellini e mescolate bene. 
8
 Aggiungete 3/4 della mozzarella, qualche foglia di basilico spezzettata e metà parmigiano grattugiato, altri due cucchiai di sugo e mescolate ancora. 
9
 Prendete la pirofila scelta, aggiungete tre cucchiai abbondanti di sugo e con il dorso del cucchiaio ricoprite l'intera superficie. 
10
 Trasferite i tortellini, aggiungeteci altri due cucchiai di sugo, la restante mozzarella, spolverizzate il restante formaggio grattugiato. 
11
 Infornate a 200° per 10 -12 minuti circa o fino a quando in superficie non si sarà formata una gustosa crosticina.

Risultato

pasticcio di tortellini al forno ricetta
Ti piace Pasticcio di tortellini al forno ?
primi piatti al forno primi piatti sfiziosi Ricette con mozzarella
Sfoglia ricette simili