di   iFood 29 Marzo 2020
pizza-senza-impasto

La pizza senza impasto è un piatto semplice da realizzare in casa, e anche veloce se si tralasciano i tempi di maturazione in frigorifero, bastano una ciotola ed un cucchiaio di legno e poi qualche semplice passaggio di formatura prima di metterla in teglia.

Per questa ricetta non serve grande manualità, l’alta percentuale di idratazione permetterà di ottenere una pizza ben alveolata e croccante esternamente.

Ricordatevi di utilizzare una farina di tipo 1 o comunque una farina di forza che sia in grado di reggere una maturazione lenta di 20-24 ore, meglio ancora se tagliata con un po’ di farina integrale che aggiungerà gusto alle vostre pizze.

Noi abbiamo optato per due condimenti ricchi e saporiti, salsiccia e broccoli, un grande classico e gorgonzola e pere, d’altronde al contadin non far sapere, voi scegliete quella che preferite, anche una semplice margherita o olio e rosmarino saranno perfetti.

pizza-senza-impasto-fetta

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

2 Persone

Ingredienti

  • 500 g Farina tipo 1
  • 6 g Sale Fino
  • 380 g Acqua tiepida
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino Miele
  • 20 g Olio Extravergine D’Oliva
  • Farina di semola rimacinata per spianatoia

Preparazione

Per preparare la ricetta della pizza senza impasto mescolate in una ciotola capiente (deve tenere il raddoppio dell’impasto) la farina con il sale.

A parte fate sciogliere il miele ed il lievito nell’acqua tiepida, quindi versate sulla farina e mischiate velocemente (3 o 4 giri di cucchiaio al massimo).

Versate l’olio sull’impasto e mescolate con in cucchiaio giusto in modo che il composto si amalgami, un paio di minuti al massimo.

Coprite con pellicola e mettete sul piano più basso del frigorifero e fate maturare per 20/24 ore.

Prelevate dal frigo e fate tornare a temperatura ambiente, ci vorranno circa 2 ore.

Spolverate una spianatoia con farina di semola e disponetevi sopra l’impasto, delicatamente.

Allargate piano l’impasto con le mani infarinate e fate le pieghe come quelle per la pasta sfoglia: dividete idealmente l’impasto in tre parti e piegate il terzo a destra sopra al terzo centrale, poi piegatevi sopra il terzo di sinistra chiudendo il pacchetto.

Fate lo stesso girando l’impasto di 90 gradi. Dividete in due con un tarocco e formate due sfere, quindi coprite con due ciotole e fate riposare circa mezz’ora.

Oliate due teglie tonde (da 30 se la volete molto alta, da 32-34 per averla più sottile). Allargate delicatamente l’impasto premendo con i polpastrelli senza sgonfiarlo, poi aiutandovi con le mani da sotto fino ad ottenere due dischi del diametro delle teglie.

Accendete il forno al massimo e mettete la griglia al centro. Condite le pizze come preferite e infornate, per 8/10 minuti nella parte bassa in modo che si sviluppi in altezza, e poi per 5 minuti sulla griglia centrale con grill acceso.

Potete anche usare una teglia rettangolare unica, non dividendo a metà l’impasto dopo le pieghe.

pizza-senza-impasto-broccoli

Note

Per preparare la pizza con salsiccia e broccoli mettete sulla base 180 g di pomodoro condito (olio, sale, origano o basilico), 80 g di salsiccia a pezzetti, una decina di cime di broccolo (lavate e non asciugate) e 100 g di fiordilatte spezzettato.

Per la pizza con gorgonzola e pere oliate bene l’impasto steso e condite con 40 g di fiordilatte a spezzettato, 80 g di gorgonzola (qui duetto, con mascarpone) e una pera tagliata a fette.

pizza-senza-impasto-pere