Polpette ricotta e spinaci

La ricetta delle polpette ricotta e spinaci in padella, cotte in padella e servite semplici oppure in un sugo fresco di pomodoro: sono leggere e saporite, perfette anche per chi non ama le verdure.

Voto medio lettori:
polpette ricotta e spinaci in padella

Le polpette ricotta e spinaci in padella sono il secondo piatto per chi non ama particolarmente le verdure, specialmente per i bambini che sono notoriamente riluttanti. La crosticina fuori e il morbido ripieno dentro, rendono questa ricetta davvero irresistibile. Qui ve le proponiamo in due versioni, semplici o affogate in un delizioso sughetto di pomodoro che le rende ancora più golose.

Sono anche un piatto light, perfetto per chi è a dieta, perché cotte con un filo di olio. Ovviamente potete friggerle se volete, in quel caso le raccomandazioni sono sempre le stesse: usate un olio di semi con un alto punto di fumo (quello di arachidi per esempio), e tuffate le vostre polpette solo quando sarà ben caldo, per far in modo che la frittura non risulti troppo unta.

Gli spinaci sono originari dell’antica Persia, arrivarono in Europa solo nell’800 insieme ai Saraceni. Sono composti per il 90% da acqua con una quantità di grassi praticamente pari allo zero, il che li rende perfetti per chi segue una dieta ipocalorica, inoltre, essendo ricchi di fibre, stimolano il senso di sazietà.

Come quasi la totalità delle verdura, l’ideale sarebbe consumarli a crudo, in questo modo non si perdono tutte le vitamine e sali minerali che si perdono invece con la cottura. Ma nel caso vogliate consumarli cotti, come in questo caso, la soluzione migliore è quella di sbollentarli in pochissima acqua o di saltarli in padella, in entrambi i casi per periodi molto brevi.

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 10 Minuti
tempo-passivo Tempo passivo: 10 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 20 Minuti
porzioni Porzioni: 4 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 132 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

polpette ricotta e spinaci in padella ingredienti
2
polpette ricotta e spinaci in padella pomodoro
3
polpette ricotta e spinaci in padella spinaci cotti
4
polpette ricotta e spinaci in padella impasto
5
polpette ricotta e spinaci in padella cottura
8
 
1
 Per preparare la ricetta delle polpette ricotta e spinaci in padella, per prima cosa lavate molto bene la verdura. 
2
 Fatto ciò, in una padella mettete un filo di olio e uno spicchio di aglio e appena inizia a soffriggere aggiungete gli spinaci e un pizzico di sale, e coprite con un coperchio. 
3
 Mentre gli spinaci appassiscono, preparate in un'altra padella un sughetto veloce con un po' di olio e della cipolla tritata molto finemente, qualche cucchiaiata di passata di pomodoro e un pizzico di sale. 
4
 Quando gli spinaci saranno fatti scolateli, strizzateli e tagliateli bene, quasi triturandoli. 
5
 In una ciotola, mettete ora la ricotta, le uova, gli spinaci, il parmigiano, due pizzichi di sale e mescolate. 
6
 Mescolate finché non si formerà una crema, quindi aggiungete del pane grattugiato fino ad arrivare a un impasto più consistente. 
7
 Fate riposare in frigorifero per 10 minuti. 
8
 A questo punto, in una padella mettete a scaldare un filo di olio. Cuocete le polpette, alcune passandole ancora nel pane grattugiato, altre direttamente in padella con il coperchio. 
9
 A questo punto quelle senza pane grattugiato all'esterno, potete tuffarle nel sugo. Le vostre polpette spinaci e ricotta in due versioni sono pronte per essere servite.

Risultato

polpette ricotta e spinaci in padella ricetta
Ti piace Polpette ricotta e spinaci ?
piatti unici con verdure Ricette con passata di pomodoro Ricette con ricotta ricette con spinaci secondi piatti facili secondi piatti vegetariani
Sfoglia ricette simili