Ricetta, pomodori ripieni di cous cous, un piatto unico semplice e fresco

La ricetta dei pomodori ripieni di cous cous, un piatto unico semplice e fresco, con pesto di rucola e feta.

La ricetta dei pomodori ripieni di cous cous, con pesto di rucola e feta, sono un piatto unico facile, che si prepara in pochissimi minuti e da consumare rigorosamente freddo, perfetti per la stagione estiva.

I pomodori con il riso sono un grande classico della cucina romana e non ci siam famiglia nelle zone limitrofe che non li prepari durante l’estate, il loro unico e grande neo è la cottura in forno, obbligatoria, che rende questo piatto tanto buono quanto impegnativo da preparare, perché ammettiamolo, con 30 gradi all’ombra l’idea di accendere il forno non è proprio la prima che ci passa per la testa.

Per questo abbiamo voluto rivisitare questo grande classico, abbiamo usato dei pomodori diversi, quelli a grappolo, più adatti ad essere consumati senza una cottura preventiva e per non farci mancare niente, abbiamo optato per un cous cous precotto, da farcire con un pesto di rucola freschissimo e feta a pezzi per dare sapidità.

pomodori-ripieni-cous-cous-ricetta

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di cottura

5 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 12 Pomodori a grappolo
  • 180 g Cous cous precotto
  • 180 ml Acqua
  • 60 g Feta
  • 1 cucchiaio Olio
  • Sale

Per il pesto di rucola

  • 45 g Rucola
  • 30 g Grana Padano grattugiato
  • 1/4 spicchio Aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta dei pomodori ripieni di cous cous, lavate accuratamente i pomodori e asciugateli. Eliminate la calotta (che terrete da parte per servire), e con l’aiuto di un coltello e di uno scavino eliminate la parte interna del pomodoro con i semi. Scolateli i pomodori dall’eventuale acqua.

Preparate il cous cous secondo le istruzioni che troverete sulla scatola oppure procedete come ho fatto io: versate un cucchiaio di olio sul cous cous ancora crudo e sgranatelo con una forchetta o, ancora meglio, con le mani, portate a bollore l’acqua salata, che deve essere dello stesso peso del cous cous, e poi versatela sul cous cous, mescolate, ponete un coperchio e lasciate riposare per qualche minuto. Quando il cous cous si sarà gonfiato e avrà assorbito tutta l’acqua, sgranatelo con la forchetta. Lasciatelo raffreddare.

pomodori-ripieni-cous-cous-preparazione-cous-cous

Mentre il cous cous si raffredda preparate il pesto: ponete nel frullatore la rucola, l’aglio, il grana, i pinoli, un pizzico di sale e l’olio necessario ad emulsionare tutto. Frullate fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Condite il cous cous con il pesto di rucola e aggiungete la feta sbriciolata, mescolate per bene.

Riempite i pomodori, dopo averli salati e conditi con un filo d’olio, con il cous cous, guarnite il piatto con altri pinoli leggermente tostati in padella e servite.

pomodori-ripieni-cous-cous-preparazione

iFood   iFood

25 Luglio 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento