di   iFood 14 Settembre 2020
risotto scampi e spumante

Il risotto scampi e spumante è un primo piatto ideale come primo piatto per i pranzi e le cene delle feste, è un piatto delicato, che piacerà anche a chi solitamente non ama i primi di pesce.

Questa ricetta si prepara piuttosto velocemente, nonostante quanto si possa pensare e stupirà anche i vostri commensali più gourmand.

Ovviamente il pesce dovrà essere freschissimo, ma nel caso non lo trovaste potete optare per quello surgelato di ottima qualità, usate uno spumante secco, assolutamente non uno dolce, in alternativa potrà andare bene anche un prosecco di qualità.

Il miglior riso per ottenere un ottimo risotto spumante e scampi è il Carnaroli, che regge la cottura in modo perfetto e regala chicchi corposi. In mancanza, usate l’Arborio oppure il Vialone nano.

Il risotto è un piatto tipico della nostra cucina, originario della Lombardia, si è poi diffuso in tutto il paese creando infinite versioni di questo piatto, che sfrutta l’amido rilasciato dal riso in cottura per ottenere un primo piatto dalla cremosità inconfondibile, da questa tecnica deriva anche il termine risottare, che include anche piatti che non abbiano il riso tra i protagonisti, ma altri cereali come orzo e farro e perfino la pasta, gli ingredienti vengono trattati esattamente come il riso, seguendo il processo di tostatura e poi cottura, insieme a tutti gli altri ingredienti, per ottenere un piatto cremoso e ben amalgamato, se ne volete sapere di pi, non perdetevi il nostro articolo, dove vi spieghiamo perché risottare la pasta è assolutamente una tecnica da provare almeno una volta.

risotto scampi e spumante ricetta

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 40 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 16 cucchiai Riso Carnaroli
  • 8 Scampi
  • 20 Code di Gambero
  • 1 Porro
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b Peperoncini
  • q.b. Prezzemolo
  • 200 ml Spumante secco oppure prosecco
  • q.b Olio Extravergine D’Oliva
  • q.b Sale
  • 40 g Burro

Preparazione

Per preparare la ricetta del risotto scampi e spumante,mettete da parte 4 scampi interi e togliete la testa e il carapace ai restanti.

Metteteli in una pentola con abbondante acqua, metà del porro, un rametto di prezzemolo e un po’ di sale.

Ponete sul fuoco e portate a ebollizione. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere il fumetto per 20 – 30 minuti.

risotto scampi e spumante cottura

Togliete il carapace anche ai gamberi e tagliatene 5 a pezzetti piccoli, lasciando gli altri interi.

Tagliate a pezzetti il restante porro e mettetelo in una padella con abbondante olio evo, lo spicchio di aglio schiacciato e un pizzico di peperoncino.

Cuocete a fiamma bassa fino a quando l’aglio si è dorato e il porro è diventato morbido e unite lo spumante.

Lasciate evaporare completamente alzando la fiamma.

Quando scompare l’odore alcolico, unite il riso, tutto in una volta e fate tostare a fiamma media, mescolando spesso.

Unite i gamberi tagliati a pezzetti e poi iniziate ad aggiungere il fumetto di pesce, un paio di mestoli per volta, 5 minuti prima della fine della cottura, unite anche i gamberi interi e gli scampi e ultimate la cottura.

risotto scampi e spumante preparazione

A fiamma spenta, mantecate il risotto con il burro e spolverizzate con del prezzemolo fresco.

Servite caldo e guarnite il piatto di ciascun commensale con uno scampo intero e un altro po’ di prezzemolo fresco tritato.

risotto scampi e spumante prezzemolo