di   iFood 29 Agosto 2020
salmone marinato all'aceto toast

Il salmone marinato all’aceto è un antipasto di pesce molto semplice da preparare, l’unica accortezza che bisogna avere è quella di calcolare bene i tempi, occorrono infatti ventiquattro ore di marinatura nell’aceto e nel vino bianco.

Di questa ricetta ne esistono diverse versioni, con erbe aromatiche, spezie, con aceto di mele, con aceto balsamico, con salmone affumicato, scegliete in base ai vostri gusti, il procedimento è sempre lo stesso sta a voi scegliere come aromatizzarlo.

Da gustare freddo o a temperatura ambiente si presta bene a essere mangiato in insalata, sulle bruschette o crostini, con un contorno di verdure o in piatti freddi come pasta, riso, cereali, l’importante è comprare pesce freschissimo che sia stato abbattuto e nel caso non foste certi che il pesce sia stato abbattuto, prima di prepararlo lasciatelo in congelatore almeno 24 ore, in modo da scongiurare qualunque pericolo.

E’ importante inoltre dosare bene il sale che permetterà al salmone di mantenersi compatto e non sfaldarsi oltre che a fungere da conservante naturalmente.

Nonostante la carne del salmone sia una carne notoriamente grassa è comunque inserito anche nelle diete ipocaloriche, a piccole dosi ben inteso, per la sua alta capacità saziante che funge da anti-fame, in più è ricchissimo di omega 3 e antiossidanti, il che lo rende un alleato anche per il corretto funzionamento del nostro apparato cardiocircolatorio dal momento che aiuta a fluidificare il sangue.

salmone marinato all'aceto taglio

Durata

Tempo di preparazione: 24 ore

Tempo totale: 24 ore

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 400 g Salmone fresco abbattuto
  • 250 ml Aceto
  • 250 ml Vino Bianco secco
  • 2 cucchiai Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta del salmone marinato all’aceto, tagliate il salmone a fette sottili in diagonale, utilizzate un coltello dalla lama affilata.

Disponete le fette di pesce in una pirofila a bordi alti, preparate l’aceto e il vino, versateli nella pirofila, unite il sale, mescolate rapidamente, coprite e riponete in frigorifero per ventiquattro ore.

Una volta pronto condite il salmone con olio di oliva, sale, pepe e spezie o erbe aromatiche a piacere.

salmone marinato all'aceto ricetta