Seppie con piselli e pomodoro

La ricetta delle seppie con piselli e pomodoro un secondo piatto ricco e saporito, pochi ingredienti: seppie fresche, piselli e passata di pomodoro per la scarpetta.

Voto medio lettori:
seppie-con-piselli-e-pomodoro

Le seppie in umido con piselli e pomodoro sono un secondo piatto semplice e saporito che all’occorrenza può tranquillamente trasformarsi in un piatto unico, magari accompagnandolo alla polenta, al cous cous o ancora a un buon purè, ma anche così+, con abbondanti crostini di pane per fare la scarpetta.

Una ricetta veloce da preparare, in dieci minuti avrete già le vostre seppie immerse nella passata di pomodoro e piselli pronte per essere cotte; potete usare piselli freschi o congelati, mentre vi sconsigliamo di non usare le seppie congelate, rischiereste che durante la lunga cottura si ritirino diventando gommose.

Un piatto agé, molto in voga negli anni ’80, un piatto che (se hai una certa età) sa subito di casa e che comunque con il pane fresco appena tagliato continua a risolvere più di una cena.

 

 

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-cottura Cottura: 60 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 158 Kcal
opzione-alimentare Senza glutine
opzione-alimentare Senza lattosio
ingredienti

INGREDIENTI

copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

 
1
 Per preparare la ricetta delle seppie con piselli e pomodoro, lavate le seppie sotto l'acqua corrente, asciugatele bene con carta da cucina e mettetele un attimo da parte.  
2
 Tagliate lo scalogno a rondelle e mettetelo a rosolare a fiamma vivace in una casseruola dai bordi alti, insieme all'olio extravergine d'oliva, facendo attenzione a non dorarlo eccessivamente.  
3
 Pulite le seppie togliendo se presente qualche piccolo ossicino o cartilagine dura, staccate i tentacoli e se fossero grosse, fatele a pezzetti (non troppo piccoli però).  
4
 Aggiungetele nella padella con olio e scalogno, salate e pepate a piacere e sfumate col vino bianco, alzando la fiamma alcuni minuti per far evaporare l'alcool.  
5
 Fate cuocere alcuni minuti a fiamma vivace, poi unite la passata di pomodoro, il timo secco ed infine i piselli freschi o surgelati (come li trovate, a seconda della stagione).  
6
 Portate ad ebollizione, poi abbassate la fiamma, regolate ancora di sale e pepe se fosse necessario, mettete il coperchio, e cuocete a fuoco lentissimo per circa 50 minuti, mescolando ogni tanto per evitare che si attacchi il sugo sul fondo...se vedete che si restringe troppo, aggiungete qualche cucchiaio di acqua (deve addensarsi ma non eccessivamente).

Risultato

seppie-con-piselli-e-pomodoro
Ti piace Seppie con piselli e pomodoro ?
Ricette con passata di pomodoro ricette con piselli secondi piatti di pesce secondi piatti facili
Sfoglia ricette simili