di   iFood 27 Febbraio 2020
spaetzle-di-spinaci-con-speck-e-panna-piatto

Gli spätzle di spinaci con speck e panna sono forse uno dei piatti più iconici, insieme allo strudel della cucina altoatesina.

Questa è una ricetta tramandata da generazioni, assolutamente personalizzabile, in base a quello che avete in casa e molto veloce da fare, altro non sono infatti che degli gnocchetti tipici di forma irregolare il cui impasto è composto da spinaci lessati, farina, uova e acqua.

E’ un piatto molto diffuso anche in Trentino-Alto Adige oltre che in Germania e in Austria, dove potete facilmente trovare anche la versione in bianco, senza spinaci.

Per prepararli si utilizza un apposito strumento o in alternativa uno schiacciapatate a fori larghi: spremendo, l’impasto fuoriesce e cade direttamente nell’acqua bollente, cuocendosi.

In alternativa agli spinaci si possono utilizzare biete, ortiche o altre verdure come asparagi lessati o zucca per una versione “in bianco”.

Al posto del condimento di panna e speck, potete variare utilizzando funghi e pancetta oppure burro fuso e parmigiano grattugiato per una versione vegetariana.

spaetzle-di-spinaci-con-speck-e-panna-ricetta

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

3 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

Per gli spätzle

  • 250 g Farina
  • 200 g Spinaci lessati e strizzati
  • 120 ml Acqua
  • 3 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaio Olio Extravergine D’Oliva

Per il condimento

  • 40 g Speck
  • 30 ml Panna
  • 1 Scalogno
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Burro

Preparazione

Per preparare ricetta degli spaetzle di spinaci con speck e panna, passate al frullatore o in un mixer gli spinaci già cotti e strizzati molto bene.

Unite anche gli altri ingredienti: farina, acqua, uova, sale e olio e frullate una decina di secondi o fino a ottenere un impasto liscio ma consistente.

Lasciate riposare una decina di minuti.

Nel frattempo tritate molto finemente lo scalogno e soffriggetelo in una noce di burro.

Unite lo speck tagliato a striscioline e fate rosolare. Unite ora la panna e aggiustate di sale e pepe.

Fate bollire una pentola di acqua salata, mettete l’impasto degli spätzle nell’apposito attrezzo e posizionatelo sopra la pentola di acqua in ebollizione quindi spremete per fare fuoriuscire gli gnocchetti.

Appena gli spätzle riaffioreranno in superficie scolateli con una schiumarola e trasferiteli nella padella per farli saltare per pochi secondi nel condimento di panna e speck.

A piacere servite gli spätzle con abbondante parmigiano.

spaetzle-di-spinaci-con-speck-e-panna