di   iFood 14 Maggio 2020
torta kinder paradiso

La torta kinder paradiso è una reinterpretazione, homemade, delle note merendine che si trovano nel banco frigo, due strati di pan di spagna soffice ed una farcia al latte, delicata e fresca, un modo perfetto per cominciare la giornata o per fare un break pomeridiano.

Una ricetta estremamente semplice e se vogliamo, anche semplice, in pochi passaggi il vostro dolce sarà pronto per un riposo in frigo, in modo che tutti i sapori si fondano alla perfezione, noi l’abbiamo tagliata in barrette monoporzione, per avere delle “merendine” già pronte all’uso, ma potete tranquillamente portarla in tavola ancora intera e porzionarla al momento.

Per aumentare la stabilità del pan di spagna, abbiamo utilizzato il lievito per dolci nell’impasto, sappiamo bene che non ci andrebbe, che avremmo dovuto fare solo una montata di uova e zucchero a cui aggiungere, poca, farina, ma in questo caso, un pizzico di lievito ci garantiva l’altezza giusta e il mantenimento del volume che volevamo raggiungere, sentitevi liberi di ometterlo però, in quel caso, ovviamente, ricordate che zucchero e uova vanno montate per almeno 15-20 minuti per essere spumosi al punto giusto e la farina va aggiunta, setacciata, meglio se un paio di volte, dall’alto verso il basso con fare deciso ma estremamente delicato, se non volete ritrovarvi con una soletta dolce, buona per carità, ma non adatta all’uso che vi servirebbe per questa ricetta.

Per rendere la superficie della torta kinder paradiso più bella, prima di farcire la torta, rovesciatela in modo da avere la parte più gonfia come base e la parte piatta in alto.

torta kinder paradiso piatto

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Tempo totale: 35 minuti

Dosi per

8 Persone

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 80 g Zucchero
  • 80 ml Olio Di Semi Di Girasole
  • 80 ml Latte
  • 200 g Farina 00
  • 2 cucchiaini Lievito per dolci
  • 200 ml Panna già zuccherata
  • 1 cucchiaino Miele
  • 50 g Latte Condensato

Preparazione

Per preparare la ricetta della torta kinder paradiso, cominciate dal pan di Spagna, con le fruste elettriche, montate molto bene le uova con lo zucchero, poi incorporate l’olio e il latte.

Infine, incorporate la farina setacciata con il lievito, mescolando delicatamente con una spatola oppure una frusta a mano.

Versate in una teglia quadrata da 20 cm, imburrata e infarinata e cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 25 minuti o fino a doratura leggera.

Raffreddate per 5 minuti nello stampo, poi sformate e fate raffreddare completamente. Intanto preparate la farcia.

Montate a neve la panna con il miele. Incorporate delicatamente il latte condensato e mettete in frigo per una mezz’oretta.

Quando la torta è completamente fredda, rifilate i bordi con un coltello affilato, poi dividete in due orizzontalmente.

Riprendete la farcia dal frigo e spalmate sulla parte inferiore della torta.

Coprite con l’altra parte della torta, premendo leggermente.

Pulite i bordi della torta con un coltello piatto oppure con un dito.

Mettete in frigo per 2 o 3 ore prima di tagliarla a fette.

Tagliate in 8 fette la tortina kinder paradiso, usando un coltello affilato e pulendo la lama dopo ogni taglio.

Spolverizzate con abbondante zucchero a velo.

Note

Con queste dosi e la teglia da 20 cm si ottengono 8 tortine.

torta kinder paradiso fetta