Semifreddo al pistacchio, la ricetta semplificata di un classico della pasticceria italiana

La ricetta del semifreddo al pistacchio, la tecnica di pasticceria italiana semplificata dall'uso del latte condensato per un risultato semplice ma perfetto.

Voto medio lettori:
semifreddo al pistacchio

Il semifreddo al pistacchio è un dessert molto veloce da fare in casa, per un risultato wow assicurato. Il trucco per farlo venire bene è quello di ricordarsi di tenere la panna liquida e il latte condensato in frigorifero per circa mezza giornata prima di cominciare, in questo modo la panna sarà montata più fermamente e il risultato finale più cremoso e omogeneo.

Non immaginatevi un semifreddo di colore verde, perché la crema di pistacchio è aggiunta in proporzioni più piccole rispetto a panna e latte condensato, ma il sapore sarà comunque evidente fin dal primo boccone; inoltre per ottenere un’effetto croccante abbiamo aggiunto all’impasto la granella di pistacchi, ma nulla vieta di aggiungere altro: delle gocce di cioccolato fondente o qualche lampone sono entrambi abbinamenti azzeccati.

Il semifreddo è una preparazione italiana conosciuta in tutto il mondo, tecnicamente, con semifreddo, si descrive una preparazione leggermente diversa dal gelato perché contiene panna montata e meringa italiana, che in questo caso abbiamo sostituito con il latte condensato per facilitare la preparazione. Con questa base, sostituendo alla crema di pistacchio una crema di nocciole o di mandorle, si ottiene un semifreddo di diverso gusto.

Cucina: Italiana
difficoltà-ricetta Difficoltà: Facile
tempo-passivo Tempo passivo: 240 Minuti
tempo-preparazione Preparazione: 10 Minuti
porzioni Porzioni: 6 Persone
prezzo Prezzo: Basso
kcal Calorie: 362 Kcal
opzione-alimentare Vegetariano
ingredienti

INGREDIENTI

  • Panna liquida 250 ml
  • Pistacchi crema 200 g
  • Latte condensato 200 g
  • Pistacchio granella
copia-ingredienti COPIA LA LISTA

Preparazione

panna montata
1
crema di pistacchio
2
 
1
 Per preparare la ricetta del semifreddo al pistacchio montate la panna facendo attenzione a che sia ben fredda.  
2
 Aggiungete la crema al pistacchio e mescolate delicatamente con una spatola per non smontare il composto.  
3
 Aggiungete anche il latte condensato, sempre ben freddo, procedendo allo stesso modo.
teglia da plumcake
5
 
4
 Aggiungete infine la granella di pistacchi e mescolate, sempre con la spatola.  
5
 Foderate uno stampo da plum-cake con la pellicola per alimenti e versateci l'impasto per il semifreddo.  
6
 Mettete in freezer 4 ore.

Risultato

semifreddo al pistacchio

Consigli

Toglietelo dal frigo 10 minuti prima di servire. Sformatelo e tagliatelo a fette con un coltello a lama liscia e umida.
Ti piace questa ricetta?
Pranzi e cene vegetariani