Torta in tazza (Mug cake), una ricetta ricca di cioccolato che cuoce in 2 minuti

La torta in tazza, o mug cake, è una torta facilissima nata negli Stati Uniti, se ne può preparare una sola porzione, senza sporcare nemmeno una ciotola.

Torta in tazza (Mug cake), una ricetta ricca di cioccolato che cuoce in 2 minuti

La torta in tazza o mug cake è una torta che si prepara in mono-porzione, in cui gli ingredienti sono mescolati e poi cotti dentro una tazza da tè o da caffè abbastanza grande, la classica mug americana da 350 ml. La particolarità di questa ricetta, oltre all’incredibile velocità di esecuzione e di cottura, è che questa torta è fatta senza uova, il che le conferisce una consistenza spugnosa e morbida, e alleggerisce un po’ il contenuto di grassi, che sono comunque ben presenti; in effetti il motivo reale per cui la mug cake viene preparata senza uova è che sarebbe impossibile dosarle come si deve: in una torta per 6 persone le uova sono in genere 2 o 3, dunque qui, a rigor di logica ce ne vorrebbe mezzo, o anche meno.

L’effetto finale è quello di una torta che ha una consistenza a metà tra un muffin e un brownie, che viene arricchita dalla crema di nocciole o da qualsiasi altra cosa abbiate voglia di metterci dentro. Infatti, l’altro aspetto interessante di questa torta è la sua versatilità, funziona da base per frutta secca, banane, canditi, cioccolato, creme, caramello; inoltre la ricetta può essere facilmente “veganizzata” sostituendo il latte di mucca con quello di soia. Si tratta di uno di quei dolci che si preparano la sera, quando si ha voglia di dolce e non si ha nulla in casa.

La cottura della torta dipende da due fattori che hanno una certa variabilità: la grandezza della tazza e la potenza del vostro microonde. La grandezza della tazza è ovviamente un fattore ineliminabile: questa ricetta funziona per due tazze da circa 350 ml di capacità ciascuna, ma se volete farla in tazze da tè, sappiate che la loro capacità è intorno a 200 ml, dunque con le stesse dosi ne otterrete circa 3, o al massimo 4. La potenza del microonde invece varia a seconda dei modelli: un forno la cui potenza massima è di 950 watt cuoce una tazza in 70 secondi, tenetene conto per calcolare quanto serve al vostro forno, e sappiate che non è possibile cuocere questa torta nel forno normale, si rischierebbe di rompere la tazza per la prolungata esposizione al calore.

Se volete altre ricette per dei dolci veloci da fare, provate i biscotti al cocco morbidi.

Cucina: Statunitense
Difficoltà: Facile
Preparazione: 5 Minuti
Porzioni: 2 Persone
Prezzo: Basso
Calorie: 450 Kcal
opzione alimentare Vegetariano
ingredienti
Ingredienti
  • Farina 8 Cucchiai
  • Zucchero semolato bianco 4 Cucchiai
  • Cacao amaro in polvere 4 Cucchiai
  • Lievito vanigliato per dolci 1 Cucchiaino
  • Sale fino 1 Pizzico
  • Latte intero 6 Cucchiai
  • Olio di semi alto oleico 2 Cucchiai
  • Crema di nocciole 2 Cucchiai
  • Zucchero a velo

Come preparare la torta in tazza al cioccolato

1

In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi, poi aggiungete l’olio e il latte e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

2

Versate questo composto in due tazze di ceramica, della capienza di circa 350 ml (le classiche mug americane). Aggiungete su ogni tazza una cucchiaiata di crema di nocciole.

3

Cuocete in microonde per 90 secondi alla massima temperatura. Lasciate raffreddare prima di mangiare e spolverate, a piacere, con un po’ di zucchero a velo.

Risultato
Torta in tazza (Mug cake), una ricetta ricca di cioccolato che cuoce in 2 minuti

Conservazione

La torta in tazza si può conservare nella sua tazza, o tentare di sformare mettendo la tazza a testa in giù e passando la lama di un coltellino, liscia e affilata, su tutto il bordo. Si conserva per un paio di giorni in frigorifero, oppure si può congelare, con tutta la tazza, e farla scongelare lentamente fuori dal frigo per 3 o 4 ore.

Consigli e varianti

Se volete, potete sostituire la crema di nocciole con una cucchiaiata di gocce di cioccolato fondente, da aggiungere direttamente nella ciotola con gli ingredienti. Sono ottime aggiunte anche le noci e le nocciole tritate grossolanamente al coltello. Come spezie, oltre alla vaniglia, sono ottime la cannella e il cardamomo. Infine, se volete esprimere la vostra golosità “all’americana” potete aggiungere smarties colorati, o pezzetti di caramelle mou. Servitela accompagnata da un riccio di panna montata, o da una pallina di gelato alla crema.

Se preparate una sola porzione di torta, mescolate gli ingredienti (le dosi vanno divise a metà) direttamente nella tazza, non dovrete preoccuparvi di sporcare nemmeno una ciotola; considerate che ogni tazza sarà una dose piuttosto abbondante, che potrete anche dividere per due.

Ti è piaciuta la ricetta?