Uova ripiene al salmone e carciofi, la ricetta

La ricetta delle uova ripiene al salmone e carciofi, sono un antipasto veloce e sfizioso perfetto per la tavola di Pasqua, veloci da fare, potete conservarle in frigorifero, in un contenitore ermetico per 24 ore, così da poterle preparare il giorno precedente, il che nella frenesia dei giorni di festa non è male.

Questa ricetta è una rivisitazione delle ben più note uova alla diavola, farcite con tonno e ovviamente una nota piccante, dalla paprika al peperoncino, in base ai gusti di chi le prepara, sembra però che ci fossero tracce di uova farcite già nell’Antica Roma e persino nell’Antico Egitto, si trovano infatti racconti di uova bollite e farcite presentate durante i banchetti, nel XVIII secolo, in Inghilterra, venne poi aggiunto il termine “alla diavola” per indicare un cibo piccante e da lì anche le famose uova presero il nome noto fino ad oggi.

Le uova vengono appunto bollite fino a renderle sode, poi sgusciate e tagliate a metà, i tuorli vengono utilizzati schiacciati per formare una pasta che ben si sposa con svariati ingredienti, nel nostro caso appunto salmone e carciofi, infine con questo nuovo composto vengono di nuovo riempite le metà delle uova rimaste con il solo albume solido.

uova-ripiene-salmone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 4 uova
  • 2 Carciofi
  • 100 g Salmone affumicato
  • 2 cucchiai Maionese
  • 1 spicchio Aglio
  • Sale
  • Rucola
  • Prezzemolo fresco
  • Olive nere
  • Olio extravergine di oliva
  • 1 limone

Preparazione

Per preparare la ricetta delle uova ripiene al salmone e carciofi, lavate i carciofi eliminando le foglie dure esterne e trasferiteli mano mano in acqua e limone, tagliateli a metà e poneteli in un tegame con uno spicchio d’aglio, un filo di olio, un pizzico di sale, un goccio d’acqua, del prezzemolo fresco e fate cuocere a fuoco medio fino a che i carciofi saranno teneri, quindi fateli raffreddare.

Nel frattempo lessate le uova in acqua fredda e dal momento del bollore calcolate 10 minuti, scolatele e fatele raffreddare completamente.

Tagliate a metà le uova nel senso della lunghezza e prelevati i tuorli, trasferiteli in un frullatore con i carciofi, la maionese, qualche fogliolina di prezzemolo, un pizzico di sale, una macinata di pepe e un filo di olio, frullate fino ad ottenere una bella mousse consistente e vellutata.

Farcite le uova con la mousse ottenuta e guarnite con delle piccole fettine di salmone ed un’ultima macinata di pepe nero.

Servite le uova su un letto di rucola e olive nere.

uova-ripiene-salmone-carciofi

iFood   iFood

9 Aprile 2019

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento