Milano: un ristorante per ogni fermata della metropolitana

Il sito Milano Città Stato ha adeguato lo schema della metropolitana milanese affiancando a ogni stazione un ristorante

mappa ristoranti, metropolitana, milano

Dice Il Milanese Imbruttito che a inventare gli schemi della metropolitana come li conosciamo fu un tale signor Beck nel lontano 1931.

Difficile che l’oscuro impiegato della London Underground sia un antenato di Heinz Beck, 3 stelle Michelin per il ristorante La Pergola di Roma, anche perché lo chef è nato a Friedrichshafen, in Germania.

Di sicuro però, sarebbero entrambi contenti di vedere l’ingegnoso adeguamento di uno schema dalla metro milanese fatto dal sito Milano Città Stato, che per adattarsi allo spirito del tempo ha accoppiato ogni stazione con un ristorante, creando una pratica mappa della ristorazione cittadina basata sulle fermate della metropolitana.

Così, oltre a evitare di smarrirci tra stazioni e percorsi sotterranei possiamo orientare meglio i nostri tragitti verso i ristoranti.

Ecco. Appunto. I ristoranti.

La selezione dimostra buon gusto, controllate voi stessi. Ci sono: Aimo e Nadia/Primaticcio, Ceresio 7/Monumentale, Cracco/Duomo, Ratanà/Isola, Bon Wei/Cenisio, Berton/Garibaldi, Chic N Quick/Romedio.

Per una volta che non facciamo i criticoni concedeteci almeno un appunto.

Niente di personale con Giulio Pane e Ojo, in zona Muratori, cucina romana nel capoluogo lombardo, ma da quelle parti c’è Trippa, la neo-trattoria, e anche Pastamadre, con la pasta ruspante e il conto a 25 euro, miracolo a Milano.

A voi invece va tutto bene?

[Crediti | Link: Milano Città Stato, Il milanese imbruttito]

città in breve Milano
Potrebbe interessarti anche