di Valentina Dirindin 20 Gennaio 2020

Quante e quali stelle Michelin sono assegnate nel 2020 ai ristoranti delle Marche? Nulla è cambiato nella regione, dopo l’exploit del 2019 da parte di Mauro Uliassi, che ha conquistato la terza stella Michelin.

Quindi, le Marche restano una regione piccolina ma in grado di difendersi, con quattro ristoranti nella Guida Rossa: oltre al tristellato di Senigallia, ci sono un due stelle** e ben due (mono)stellati.

Ecco l’elenco completo dei ristoranti stellati marchigiani: per ogni ristorante vi diciamo che tipo di cucina di realizza, i prezzi dei menu degustazione, lo chef che guida la brigata e tutto ciò che vi serve sapere per decidere se andarci.

RISTORANTI 3 STELLE MICHELIN *** – MARCHE

Uliassi, Senigallia (AN)

 

Il ristorante dei fratelli Catia e Mauro Uliassi porta con sé il sottotitolo “cucina di mare”, e non è un modo di dire: qui si mangia praticamente pied dans l’eau, grazie a una strategica posizione sulla spiaggia, e potremmo dire che è un unicum nel panorama dei tre stelle Michelin, quantomeno dalle nostre parti. Ma, chiaramente, non è questo il solo carattere distintivo di questo ristorante, caratterizzato da una cucina che si ripropone di affondare le radici nella tradizione della Riviera Adriatica, giocando con le contaminazioni e ispirandosi per lo più al profumo del mare (con qualche divagazione a tema selvaggina, come nei ravioli alla finanziera di selvaggina). Si gioca con il pesce, trasformandolo in creazioni come il “Bollito di mare e orecchio di maiale” o divagando su una cacio e pepe a cui viene aggiunta la trippa di baccalà. Si percepisce l’amore per il territorio, circondati da tanta eleganza e tanto mare anche nell’arredamento (dove predominano il bianco e il blu). Ogni anno nei degustazione Lab (se volete saperne di più, il Lab 2019 è oggetto di una nostra recentissima recensione) vengono presentati dieci piatti inediti, che si affiancano al percorso classico delle proposte storiche.

Prezzi: Menu degustazione “Uliassi Lab 2019” 190 euro, Menu degustazione “Easy Lab” in sei corse 160 euro, Menu degustazione “I classici” 190 euro, Menu degustazione “Easy Classico” in sei corse 160 euro.

Indirizzo: Banchina di Levante 6, Senigallia (AN) | Numero di telefono: 071 65463 | www.uliassi.com | chiuso il lunedì

RISTORANTI 2 STELLE MICHELIN ** – MARCHE

Madonnina del Pescatore, Marzocca, Senigallia (AN)

Madonnina del Pescatore, Marzocca, Senigallia

Se Moreno Cedroni è tra i più celebri chef italiani, non è certamente solo per le sue apparizioni televisive (è stato giudice di Top Chef). Il suo La Madonnina del Pescatore è – di nuovo – un regno in cui si celebra il mare, che è proprio lì davanti, a un passo dal vostro tavolo. E, ovviamente, nel vostro piatto, con una cucina che mescola materie prime nostrane con gusti ed evocazioni che provengono da mondi lontani. Una cucina creativa, di laboratorio, capace di rinnovarsi pur rimanendo in qualche modo vicina alla tradizione, così come recita uno dei menu degustazione proposti dallo chef.

Prezzi: Menu degustazione “Luca e Moreno” 160 euro, Menu degustazione “Mariella” 140 euro, Menu degustazione “Vicino alla tradizione” 140 euro.

Indirizzo: Lungomare Italia 11, Marzocca, Senigallia (AN) | Numero di telefono: 071 698267 | www.morenocedroni.it | chiuso il mercoledì

RISTORANTI 1 STELLE MICHELIN ** – MARCHE

Ristorante Andreina, Loreto (AN)

Ristorante Andreina, Loreto

Ha compiuto sessant’anni proprio quest’estate, il Ristorante Andreina, che dal 1959 è uno di quei posti che tengono altissima l’asticella della cucina tradizionale italiana. Qui si trova un’impronta fortemente marchigiana, realizzata con un’eccellente cucina di famiglia. Il Ristorante racconta la storia di tre generazioni, che arrivano alla guida odierna di Errico Recanati, che ha imparato le basi della ristorazione direttamente fianco a fianco della nonna. Ingredienti veraci, non sempre semplici, come animelle e ventresca, ma anche golosi come pernici e capesante. Tanta carne e una passione per lo spiedo e la brace, dove vengono cotti agnello, faraona, maialino, baccalà, pernice, piccione, maiale iberico, ventresca di tonno e perfino l’ostrica.

Prezzi: Menu degustazione Fuoco 75 euro, Menu degustazione Fumo 85 euro, Menu degustazione Fiamme 110 euro

Indirizzo: Via Buffolareccia 14, Loreto (AN) | Numero di telefono: 071 970124 | ristoranteandreina.it | Chiuso il martedì

Nostrano, Pesaro (PU)

Ristorante Nostrano, Pesaro

Grande cura nell’estetica, sia nei piatti firmati dallo chef Stefano Ciotti, sia nell’arredamento di questo ristorante giovane e moderno. Nostrano non è solo un nome: qui tutto proviene dalla zona: i tavoli della sala sono stati realizzati da fabbri e falegnami locali, le verdure sono quelle del territorio e così sono anche i calamari, le vongole, le seppie o i crostacei. Lo chef ama concentrarsi su ogni singolo ingrediente, senza pasticci, con grande chiarezza: la sua cucina ama il mare e lo dimostra quasi in ogni singolo piatto, ma sa usare e valorizzare i prodotti della terra.

Prezzi: Menu degustazione in cinque piatti 60 euro, Menu degustazione in sette piatti 80 euro, Menu degustazione in 11 piatti 110 euro

Indirizzo: Piazzale della Libertà 7, Pesaro (PU) | Numero di telefono: 0721 639813 | nostranoristorante.it | chiuso martedì e mercoledì