di Carlotta Girola 8 Febbraio 2016

Fredda domenica sulle Prealpi. Le cose sono due: guardare lo spettacolo tragicomico di Barbara D’Urso su Canale 5, oppure radunare gli estimatori di comfort food che si hanno in rubrica per procedere alla Prova d’Assaggio del burro.

Abbiamo scelto tra gli scaffali dei supermercati 6 prodotti non proprio basici, ma con qualche vezzo, inizialmente spaventati da una prova così “grassa”, così mappazzona direbbe qualcuno.

Invece ci siamo lentamente riscoperti innamorati del burro. E non siamo gli unici, viste le recenti dichiarazioni d’amore di tanti chef.

Insomma, è andata che una domenica di degustazione alla cieca di burro è assai migliore di qualunque Domenica Live.

burro, prova assaggio

CONTENDENTI:

Beppino Occelli – Burro da panna italiana di centrifuga
Granarolo – Burro italiano
Campo dei Fiori – Selezione Foo’d Davide Oldani
Sterzing Vipiteno – Burro di qualità
Latteria Soresina – Burro Soresina
Lurpak – burro classico

burro, prova assaggio

Il test si è svolto alla cieca.

CRITERI:

Aspetto visivo
Consistenza
Sapore

Granarolo, burro, prova assaggio

#5 GRANAROLO

Confezione da 200 g, ingredienti: ottenuto da panne italiane

Giudizio: buono, ma un po’ “corto” rispetto ai concorrenti
Packaging: confezione classica in carta blu con bandiera tricolore. Va bene il patriottismo, ma diciamo che sarebbe migliorabile
Consistenza: compatto, si stende facilmente con la spatola senza frastagliarsi, al palato si scioglie facilmente
Aspetto visivo: di color paglierino chiaro, panetto compatto a mattoncino
Sapore: mediamente intenso con gusto di latte, non molto persistente
Prezzo: 1,99 € ( 9,95 € al Kg)
In breve: breve ma intenso

VOTO: 6 1/2

burro, prova assaggio, vipiteno

#4 STERZING VIPITENO

Confezione da 250g, ingredienti: Burro di panna pastorizzata – materia grassa 82%.

Giudizio: molto piacevole
Packaging: in alluminio, sobrio e minimal, con quel non so che di germanico che dona sicurezza
Consistenza: compatto e sodo, si stende facilmente con la spatola senza spezzarsi, al palato si scioglie facile facile, come burro
Aspetto visivo: colore giallo paglierino intenso per questo panetto “massiccio”
Sapore: lieve, non troppo forte, ma allo stesso tempo gradevole e di una pannosità delicata
Prezzo: 2,39 € ( 9,56 € al Kg)
In breve: delicatesse…

VOTO: 7 1/2 (ex aequo)

burro, prova assaggio, lurpak

#4 LURPAK

Confezione da 200 g, ingredienti: fermenti lattici

Giudizio: molto piacevole
Packaging: in alluminio, basica anche il logo. Pochi fronzoli, tanta sostanza
Consistenza: compatto e sodo, si stende facilmente con la spatola senza spezzarsi, al palato si scioglie facile facile, come burro
Aspetto: di colore paglierino appena accennato (il più chiaro dei burri in degustazione), sodo, si stende bene, scioglievole in bocca come un Lindor
Sapore: panna, panna, panna senza eccedere in un gusto troppo sfacciato. Buona dose di dolcezza, tanto latte. Decisamente buono.
Prezzo: 2,59 € ( 12,95 € al Kg)
In breve: dolce e lieve-lieve

VOTO: 7 1/2 (ex aequo)

burro, prova assaggio, sorellina

#3 LATTERIA SORESINA

Confezione da 125 g, ingredienti: ottenuto unicamente da panna fresca di latte italiano

Giudizio: un bell’8 non glielo leva nessuno
Packaging: lattina molto glamour con grafica vintage floreale, il gastrofighetto dedito al riuso ringrazia
Consistenza: compatto (soffre meno degli altri la temperatura ambiente grazie alla confezione rigida), morbido ma non molle, facilmente stendibile
Aspetto visivo: color bianco panna piuttosto chiaro con solo un accenno al paglierino
Sapore: in bocca si scioglie in un istante sparpagliando le sue doti per tutto il palato. E’ buono: deciso, saporito, pannoso.
Prezzo: 1,86 € ( 14,88 € al Kg)
In breve: convincente

VOTO: 8

burro, prova assaggio, campo dei fiori

#2 CAMPO DEI FIORI

Confezione da 250 g, ingredienti: ottenuto da latte centrifugato selezionato da Davide Oldani (materia grassa minimo 82%)

Giudizio: orgoglio varesino, altro che francese!
Packaging: confezione in carta, packaging con grafica elegante ton sur ton
Consistenza: sodo e compatto, si stende come velluto, in bocca si scioglie in un istante
Aspetto visivo: colore giallo paglierino piuttosto intenso
Sapore: ha un gusto intenso di crema di latte, è complesso senza essere “difficile”. Semplicemente un sapore che conquista fin dal primo assaggio, anzi fin dal profumo
Prezzo: 2,99 € ( 11,96 € al Kg)
In breve: Achting! Burro chiama pane e zucchero!

VOTO: 9-

burro, prova assaggio, ocelli

#1 BEPPINO OCCELLI

Confezione da 125 g, ingredienti: panna italiana di centrifuga (materia grassa 82%)

Giudizio: il Rocky Balboa dei burri
Packaging: confezione classica in carta, logo “di montagna” in un po’ rétro
Consistenza: compatto e malleabile, in bocca si scioglie senza problemi
Aspetto visivo: color giallo paglierino chiaro
Sapore: vero, puro, vecchio stampo. Un burro che sa di burro, senza fronzoli e orpelli vari, ma con un gusto tenace senza essere troppo invadente. Di rara bontà
Prezzo: 2,15 € ( 17,20 € al Kg)
In breve: un Burro con la B maiuscola

VOTO: 9

burro, prova assaggio

COSE IMPARATE DA QUESTA PROVA D’ASSAGGIO

Abbiamo imparato che il burro buono va giù che è un piacere anche da solo, quando è davvero buono.

Abbiamo imparato che le sfumature sono molte, che i gusti (pur nella somiglianza) possono essere più o meno intensi, più o meno dolciastri, più o meno (ma in questo caso più) gradevoli.

Alla fine della degustazione alla cieca, poi, noi che non buttiamo via niente abbiamo imparato che, anche a distanza di tanti anni, il pane burro e zucchero fa tornare tutti bambini, e che è la merenda più buona del mondo.

Senza rivali proprio.