di Andrea Soban 10 Novembre 2016
outlet serravalle natale

L’outlet di Serravalle Scrivia s’ingrandisce e strizza l’occhio ai Millennial. Sono terminati proprio in questi giorni i lavori di ampliamento di uno degli outlet più frequentati del nostro Paese, una vera Città della moda situata e poca distanza da Milano e meta ogni anno di circa 5 milioni di visitatori.

Con gli imponenti lavori di ristrutturazione, l’outlet di Serravalle Scrivia è così diventato il più grande d’Europa, grazie all’apertura di circa di una trentina di nuovi negozi che, assieme a quelli già esistenti e con quelli che apriranno a breve, porteranno il numero di esercizi  ad un totale di 250, prevalentemente dedicati all’abbigliamento.

Ma non solo.

Tra le nuove aperture sono presenti anche locali dedicati al cibo, pensati sia per coloro  che prediligono pasti veloci e da passeggio, sia per chi preferisce ritemprarsi con vero pasto all’interno di un ristorante.

Particolare attenzione è ovviamente posta verso il popolo dei Millennial, che potrà  non solo godere di connessioni Wi-Fi  e di una molteplicità di colonnine dove ricaricare tablet e smartphone, ma troverà di che sfamarsi secondo i propri gusti.

Nella nuova ala, infatti, collegata alla struttura preesistente da un avveniristico ponte che si estende al di sopra della strada statale sottostante, si potranno gustare gli hamburger gourmet di Ham Holy Burger, la catena di hamburgerie fondata dai creatori di Rosso Pomodoro, approdata nel 2012 a Milano, dove aveva subito  riscontrato un notevole successo anche per la particolarità di dover ordinare esclusivamente tramite Ipad collegato ad ogni tavolo.

Ma si potrà anche gustare cibo orientale da Wokitalia, oppure serdersi tranquillamente ai tavoli di Obikà, il noto mozzarella-bar.

E si potrà anche gustare un gelato alla Gelateria Bonetti Firenze, che propone anche il cioccolato artigianale del maestro cioccolatiere Andrea Slitti , oppure pranzare presso il ristorante di Dolciterre, guidato dallo chef Massimo Martina.

E tra i negozi appena inaugurati, accanto ai classici marchi della moda ci sarà anche Haribo, azienda tedesca di dolciumi e caramelle nota per i piccoli orsetti gommosi.

outlet serravalle ingressooutlet serravalle fontanaoutlet serravalle ham holy burgeroutlet serravalle wokoutlet serravalle obica mozzarella baroutlet serravalle bonettioutlet serravalle gelateria bonetti firenzeoutlet serravalle dolciterreoutlet serravalle haribooutlet serravalle vieoutlet serravalle nespresso

E a breve apriranno  anche New Balance, Villebrequin, Bally e, tra gli altri,  anche la ’boutique’ Nespresso.

outlet serravalle lindtoutlet serravalle domori

Inoltre, a parte Lindt, gia da tempo presente a Serravalle, in questi giorni anche Domori aprirà un suo temporary-shop in una delle piazza  principali della nuova struttura, a dimostrazione dell’interesse delle aziende alimentari verso la formula degli outlet, reputata di sicuro successo.

outlet serravalle caldarrosteoutlet serravalle tua cremeriaoutlet serravalle sushi goldoutlet serravalle ravioli di piaoutlet serravalle la ghiottosa

Anche altri marchi hanno optato per la formula dei temporary shop, sia per esigenze legate al tipo di attività e di prodotto venduti, quali ad esempio Grom, sia per tener conto dei diversi flussi di clienti durante l’anno.

Attualmente, infatti, è possibile gustare gelati presso La tua cremeria, o del sushi presso Sushi gold, ma anche i ravioli da I Ravioli di Piera e persino la farinata, nella versione alessandrina presso La Ghiottosa, e addirittura delle confortanti caldarroste nei caratteristici chioschetti.

outlet serravalle spizzicooutlet serravalle burger kingoutlet serravalle gazebo bistrotoutlet serravalle farinellaoutlet serravalle ca' puccino

Si potranno inoltre sempre trovare le pizze di Spizzico Autogrill e i panini di Burger King, ma sarà possibile anche ordinare un pasto tradizionale al ristorante Gazebo Bistrot o al ristorante-pizzeria partenopeo Farinella, oppure optare per la ristorazione veloce di PanperFocaccia per finire con i caffè di Ca’Puccino.

outlet serravalle parcheggioutlet serravalle piazzaoutlet serravalle passerella

Informazioni di servizio.

Per l’inaugurazione della nuova area,   fino a domenica 12 novembre bar  e ristoranti  osserveranno l’orario  di apertura dalle 9 alle 22, mentre per gli altri tipi di esercizi  l’orario sarà dalle 10 alle 21.

Verrà inoltre anche  aperto il nuovo parcheggio coperto  multipiano  con ulteriori 1500 posti auto rispetto a quelli già esistenti, per un totale di  7000 posti auto.

[fonte: LaStampa]