dieta

Primo Piano •

L’ultima tendenza gastrofanatica: i neo-cavernicoli

Volete farvi trovare impreparati quando i giornali italiani piomberanno sulla nuova tendenza gastrofanatica isolata ieri dal New York Times? Non sia mai. Tanto è sicuro che un trend del genere, irresistibile e idiota allo stesso tempo, manderà la stampa in sollucchero. Allora, a New York esistono i “Nuovi Cavernicoli”. Persone giovani e apparentemente normali con […]... CONTINUA

Primo Piano •

Ragioni per dare il 2 di picche alla Festa Democratica (a parte Berlusconi)

L’hanno subito ribattezzata il sindaco low-carb. Letizia Moratti ha declinato l’invito del PD milanese alla Festa Democratica giustificandosi così: «Mi sono sempre confrontata sui temi politici ma quest’anno mi hanno invitata a una cena. Sto facendo la dieta e preferisco mangiare con la mia famiglia». Dal PD, hanno fatto sapere che i motivi sono altri […]... CONTINUA

Primo Piano •

La rivoluzione della donna a pagina 194

Quando arrivano lo decidono loro. Anni e anni di soprusi poi, all’improvviso, boom: la rivoluzione. E questa volta la rivoluzione riguarda le donne. Come al solito, la scintilla che genera l’esplosione è insignificante, una piccola foto a pagina 194 della rivista americana Glamour, confusa tra le altre. Ritrae una donna nuda, Lizzi Miller, 80 chili […]... CONTINUA

Primo Piano •

Per dimagrire potete seguire il metodo breve. Oppure quello che funziona

Sovrappeso. Giro vita. Prova costume. La lettura di questi termini è stressogena pure per voi? Non siete soli; e comunque siete accomunati dagli eccessi lipidici che affliggono ogni gourmet che si rispetti. Io sono nel mezzo del mio periodo di disintossicazione annua, una specie di dieta forzata periodica: poco a colazione, frutta a mezzogiorno, insalata […]... CONTINUA

Primo Piano •

Contabilità anticrisi: quante calorie valgono i miei soldi?

Per le catene di ristoranti con più di 14 punti vendita, a New York è legge esporre etichette nutrizionali su ogni prodotto. A riconoscere che nella scala da uno a… efficace, la legge vale zero, sono gli stessi niuiorchesi cui ogni appello anti-obesità pare mettere più fame di Big Mac. Anzi, in tempi di crisi […]... CONTINUA

Primo Piano •

5 alle 8: strilli quotidiani

1. Per definizione, lo champagne del rapper è il Cristal. Ma ora Jay Z, profeta multimilionario del movimento hip hop, preferisce lo sconosciuto Armand de Brignac. E Cristal trema [Independent] 2. Salvatore Ligresti per “imitare il successo di Oscar Farinetti con Eataly” ha in progetto di aprire negozi a marchio Saiagricola nella capitale. Chi si […]... CONTINUA

Primo Piano •

Fatti suoi o Scarlett Johansson dovrebbe evitare lo spot pro-anorresia?

In foto, la versione post e pre dieta di Scarlett Johansson, nuova testimonial dello champagne Moet & Chandon. Chi le ha suggerito la dieta? L’amica Gwyneth Paltrow, nota esperta di alimentazione già vittima di allucinazioni causa denutrimento. Domanda: sono fatti loro, o sarebbe meglio se certe divine, idolatrate da moltitudini di teenager, evitassero la trasformazione […]... CONTINUA