di Chiara Cajelli 11 Febbraio 2020
pagnotta di pane duro

Che dire della dieta senza zuccheri e carboidrati? Facciamo chiarezza e capiamo cosa si può o non può mangiare, facendo anche un menù di esempio.

Abbiamo già parlato parecchio del perché una dieta senza zuccheri né carboidrati (che si chiama “dieta zero“) sia non solo inutile ma anche potenzialmente dannosa. Certo, a meno che non ci sian di mezzo patologie appurate e tenute sotto controllo da un medico specialista, i carboidrati sono un macro alimento fondamentale che non si può eliminare senza motivo.

Alimenti non consentiti

pane bianco e farine

Gli zuccheri sono una tipologia di carboidrato, macro nutriente che comprende alimenti come pasta, pane, farina, amidi, zucchero semolato. I carboidrati – quindi gli zuccheri – si dividono in complessi (pasta, pane) e semplici (dolci), ma praticamente nulla di tutto ciò è consentito: “i carboidrati fanno ingrassare”, “pasta e pane fanno male”.

Ecco cosa dicono non si debba mangiare:

  • pane;
  • pasta;
  • farina, soprattutto quella 00;
  • zucchero semolato e altre tipologie;
  • dolci confezionati;
  • riso;
  • miele;
  • snack confezionati;
  • fritti in pastella

Alimenti non consentiti

Consentiti, invece, nella dieta senza zuccheri e carboidrati:

  • proteine di ogni tipo, sia animali che vegetali (soia compresa);
  • dolcificanti naturali come l’agave;
  • yogurt, latte e derivati;
  • frutta di ogni tipo;
  • verdure di ogni tipo;
  • olio e burro

Cosa, invece, si dovrebbe mangiare sempre

A meno che, come già specificato, non ci siano problemi di salute specifici, ogni pasto principale (colazione, pranzo e cena) deve necessariamente essere composto da proteine + grassi + ortaggi + carboidrati. Le proporzioni tra uno e l’altro gruppo possono ovviamente variare su indicazioni mediche ed esigenze, ma la base resta. Tutto può essere incluso in una dieta dimagrante, compresi zuccheri e dolci: basta non fare di testa propria e affidarsi ad uno specialista.

I carboidrati e celiachia non hanno sempre correlazione

Un errore gravissimo che in molti commettono è collegare la celiachia a tutti i carboidrati. La celiachia, tuttavia, riguarda l’intolleranza al glutine: questo è contenuto solo in alcuni tipi di carboidrato. Sono privi di glutine i seguenti carboidrati, ad esempio: riso e farina di riso, mais e farina di mais, grano saraceno.

Menù di esempio

Ecco, in una giornata, il menù di dieta senza zuccheri e carboidrati. Si tratta di un esempio, da non applicare.

  • colazione: bevanda vegetale alla soia o alla mandorla + yogurt greco + cacao
  • spuntino: un frutto
  • pranzo: zucchine + pollo al cocco
  • merenda: frutta secca + grana stagionato
  • cena: salmone + finocchi in insalata