di Chiara Cajelli 18 Marzo 2020
muffin con glassa

Cercate delle ricette senza lievito dolci e salate per preparare qualche buonissima sorpresina a tavola? Sappiate che è una sfida, ma affatto difficile: il lievito può essere assente, sostituito, e in alcune preparazioni siamo abituati a metterlo ma se ne dovrebbe fare a meno!

Ecco le 12 idee migliori secondo noi, da provare subito, e da testare una dietro l’altra. Abbiamo per voi dalla focaccia ai pancakes, dai muffin alle torte soffici di mela o cioccolato, dalla piadina a crackers croccanti e biscotti. Fateci sapere da quale inizierete.

1. Pan di Spagna

pan di spagna

Il pan di Spagna è la tipica torta o base che dovrebbe essere fatta senza aggiungere i lievito: montando per bene albumi e tuorli, rimarrà molto alto e soffice. Quindi, d’ora in poi, niente lievito per lui!

Ecco una guida passo passo.

2. Biscotti di pasta frolla o crostata

biscotti di frolla

Come per il pan di Spagna, il discorso del lievito vale anche per la pasta frolla: molto spesso si sceglie di fare biscotti di frolla aggiungendo il lievito, ma se la frolla è intagliata ben fredda, vedrete che otterrete dei biscotti alti e deliziosi.

Qui i nostri biscotti alla vaniglia.

3. Focaccia senza lievito

focaccia con patate

Bastano farina, olio evo, acqua tiepida e sale per ottenere una focaccia bella croccante e da servire sia da antipasto, sia per l’aperitivo. Provate a cuocerla con patate a fette, oppure verdure alla griglia… una bomba!

4. Pancakes senza lievito

pancakes con mirtilli

Se avete solo ricette di pancakes contenenti il lievito, e non lo avete in casa, don’t panic! Basterà sostituirlo con un po’ di bicarbonato unito ad una piccola percentuale di zucchero. In alternativa, sacrificando un po’ la consistenza spugnosa per averne una più compatta, potete fare direttamente a meno anche del bicarbonato.

5. Muffin senza lievito

muffin con gocce di cioccolato

La combinazione di zucchero e bicarbonato può aiutare anche nei muffin, se non avete lievito in casa. In questo caso, è necessario aggiungere un agente lievitante (ovvero, come detto, il bicarbonato), altrimenti otterreste solo dei biscottoni venuti male.

6. Piadine senza lievito

piadina farcita con avocado e prosciutto

Strutto o olio extravergine di oliva, farina, acqua, sale e se volete un goccio di latte: ecco tutto l’occorrente per fare una piadina gustosa e versatile.

7. Torta salata senza lievito

torta salata

Per una torta salata con i fiocchi, senza lievito e evitando i preparati di pasta sfoglia o simili, vi basteranno: farina, latte, sale e un bicchiere di vino bianco. Unendo tutto, otterrete un impasto morbido perfetto per essere condito!

8. Calzone ripieno senza lievito

calzone farcito

Usando il principio per fare la piadina, ma stendendo l’impasto molto più sottile, potete fare dei meravigliosi e gustosissimi e filanti calzoni: farciteli con prosciutto cotto, formaggio, funghi o altre verdure.

9. Crackers croccanti senza lievito

crackers rustici

Adoriamo questi crackers rustici, ricchi di farine e cereali e impastati davvero in modo semplice. Cospargete la superficie con del sale grosso, oppure abbondate con un trito di erbe aromatiche.

Seguite questa ricetta, togliendo il lievito!

10. Soda bread

soda bread affettato

Il soda bread è un particolare pane che si ottiene senza lievito ma aggiungendo, come dice il nome, abbondante bicarbonato. Ha una compattezza importante, e un sapore salino delizioso.

11. Torta di mele senza lievito

torta mele alta

In una torta morbida, come una classica di mele, potete evitare il lievito tramite un paio di accortezze: anche se la ricetta indica di incorporare le uova intere, voi che invece volete evitare il lievito dovreste montare a neve gli albumi e incorporarli all’impasto per mantenerlo soffice e alto in cottura.

12. Rotolo dolce

rotolo dolce con crema

I rotolo dolci fanno sempre un meraviglioso effetto scenografico, a prescindere dalla farcitura: creme spalmabili al cioccolato, panna montata, gelato, frutta… ebbene, la base dei rotoli dolci si chiama “pasta biscotti”, ed è un impasto basso, asciutto ed elastico. Senza lievito.