di Carmelita Cianci 12 Novembre 2012

Un buon matrimonio, persone a cui volere bene, cose generose di cui occuparsi. Se questo è il segreto della felicità mancano le confetture di frutta. Che per me sono soprattutto fatte in casa. Ma nel terzo episodio di Prova d’assaggio, il test settimanale tra prodotti della stessa categoria di Dissapore, mi avevate invitata a provare Rigoni d’Asiago, per la precisione Fiordifrutta, frutta biologica proveniente da Italia e Bulgaria (come dichiarato da Rigoni) “senza zuccheri aggiunti“.

Cosa significa? Che non è stato aggiunto saccarosio, peraltro non l’unico zucchero esistente. In queste confetture infatti è presente il fruttosio, sotto forma di succo di mele selvatiche. Questo perché, a dispetto dei messaggi roboanti, le confetture prive di zuccheri semplicemente non esistono. Senza almeno il 35-40% di zuccheri, la pectina, cioè il gelificante usato nelle confetture, non agisce. E in assenza di gelificazione, la confettura resta un succo di frutta.

GUSTI

– agrumi
– albicocca
– arance amare
– fragole e fragoline di bosco
– mirtilli di bosco
– prugne

Questa è una selezione dei gusti più diffusi nei supermercati italiani, la gamma, molto ampia, comprende altre varianti.

CRITERI DI GIUDIZIO

– Aspetto visivo
– Consistenza
– Sapore

RIGONI DI ASIAGO
Nei primi decenni del novecento, quando è stata fondata, Rigoni di Asiago era specializzata nella produzione del miele, con gli anni si è gradualmente spostata verso i preparati di frutta bio. Rigoni di Asiago Spa, Asiago (VI) – Laboratorio di Via Gecchelini, Foza (VI). Packaging: barattolo in vetro dalla forma allungata e spigolosa, etichetta stilizzata dalle rassicuranti tinte pastello.

# 6 Agrumi
Formato: 340 g. Ingredienti: succo di mela, agrumi 30% (arance amare, limoni, mandarini, bergamotto), gelificante: pectina.

– Giudizio: colore eccessivamente scuro, che può significare un trattamento termico eccesivo. Gusto evanescente.
– Aspetto visivo: colore (troppo) scuro, presenti piccoli pezzi di frutta.
– Consistenza: granulosa, poco pastosa.
– Odore: eccessivo, manda le narici ko.
– Sapore: marcato, agrumato e pungente.
– Prezzo: € 10,26/al kg quindi € 3,49.
In una parola: insipida.

Voto 5,5

# 5 Prugne
Formato: 330 g. Ingredienti: prugne 65%, succo di mela, gelificante: pectina.

– Giudizio: difetta di sapore, presenza di bucce.
– Aspetto visivo: colore troppo scuro, si intravedono pezzi di frutta.
– Consistenza: struttura abbastanza cedevole.
– Odore: delicato.
– Sapore: sbiadito, poco incisivo.
– Prezzo: € 10,57/al kg, quindi € 3,49
In una parola: anonima.

Voto 5,5

# 4 Albicocche
Formato: 330 g. Ingredienti: albicocche 60%, succo di mela, gelificante: pectina.

– Giudizio: bel colore e sapore finalmente definito. Perde qualcosa nella consistenza.
– Aspetto visivo: colore intenso di albicocca matura. Presenti piccoli pezzi di frutta.
– Consistenza: poco compatta.
– Odore: pieno e inebriante.
– Sapore: intenso e piacevole.
– Prezzo: € 10,57/al kg, quindi € 3,49
In una parola: stuzzicante.

Voto 6

# 3 Fragole e fragoline di bosco
Formato: 330 g. Ingredienti: fragole 58,2%, succo di mela, fragoline di bosco 1,8%, gelificante: pectina.

– Giudizio: sapore vivace e consistenza lussuriosa, da mani nella marmellata, ops, fiordifrutta.
– Aspetto visivo: colore dalle sfumature rosso carminio, ben visibili piccoli pezzi di frutta.
– Consistenza: densa e morbida.
– Odore: smorzato.
– Sapore: fresco, godibile, equilibrato, la fragola si sente eccome.
– Prezzo: € 10,57/al kg, quindi € 3,49
In una parola: appagante.

Voto 6 +

# 2 Arance amare
Formato: 340 g. Ingredienti: succo di mela, arance amare 30%, gelificante: pectina.

– Giudizio: vicina alla mia idea di marmellata inglese, ma questa è fiordifrutta.
– Aspetto visivo: colore piacevolmente ambrato, in rilievo le scorze d’arancia.
– Consistenza: gelatinosa, eccessivamente compatta.
– Odore: vivace e caratteristico.
– Sapore: dolce e amaro molto ben bilanciati.
– Prezzo: € 10,26/al kg quindi € 3,49
In una parola: dolceamara.

Voto 6,5

# 1 Mirtilli neri di bosco
Formato: 330 g. Ingredienti: mirtilli neri di bosco 55%, succo di mela, gelificante: pectina.

– Giudizio: piccolo trionfo di frutta, specie dei mirtilli, che piace per il sapore fresco e genuino.
– Aspetto visivo: colore scuro con riflessi bluastri, in evidenza i mirtilli.
– Consistenza: morbida con un buon corpo, frutta soda e piacevole.
– Odore: di mirtillo, suadente e invitante.
– Sapore: vigoroso ma senza fronzoli, assimilabile a quello delle confetture domestiche.
– Prezzo: € 10,57/al kg, quindi € 3,49
In una parola: naturale.

Voto 7

Vince il test — Mirtilli neri di bosco

COSE IMPARATE DA QUESTA PROVA D’ASSAGGIO.
Ribadito senza snobismi che, potendo, la confettura è casalinga, con debite eccezioni francesi o inglesi (Fortnum & Mason), i “preparati di frutta” Rigoni che non conoscevo, sono ben fatti, specie in alcuni gusti. Censurabile la dicitura “senza zuccheri aggiunti” in etichetta.

Tema confetture: riuscite a organizzarvi in casa o le comprate? Conoscete la serie Fiordifrutta Rigoni d’Asiago? Avete altri marchi da suggerire?

[Crediti | Link: Dissapore, Immagini: Carmelita Cianci]