di Andrea Soban 15 Novembre 2013
creme spalmabili nocciola esoteriche

E’ di nuovo quel periodo dell’anno in cui il cremadipendente spiega con generosità che non è colpa sua, che non avrebbe mai voluto intingere il ditone nel barattolo ma è stato costretto a farlo perché “bisogna pur difendersi dall’inverno”, oppure “mi sentivo solo, tu non ci sei mai”. Tutti modi piuttosto classici per spiegare come mai si è riempita la dispensa di creme spalmabili, artigianali o meno a seconda dei casi.

Dissapore ha già dedicato alle creme spalmabili artigianali un episodio della sua Prova d’assaggio, confronto settimanale tra prodotti della stessa categoria, ma era due anni fa, e con l’abbassarsi delle temperature le sirene del comfort food si sono fatte irresistibili.

Pronti dunque a essere confortati?

creme spalmabili colore

CONTENDENTI

Guido Castagna
Marco Colzani
Luca Montersino
Rizzati Cioccolato
Slitti cacao pregiati

Per questo test non abbiamo badato a spese, comprando le creme spalmabili più competitive dal catalogo degli artigiani coinvolti. Prima di degustarle le abbiamo lasciate per oltre 24 ore a una temperatura di 20°C.

#5 Crema Pura – Rizzati.

crema spalmabile nocciola rizzati

Spalmabile, formato 200gr. (consumarsi preferibilmente entro il 30/03/2014). Ingredienti: nocciola, zucchero, cacao, latte in polvere, leticina di soia OGM free, vaniglia al naturale. Rizzati, via Virginia Wolf 16/a – 44124, Ferrara.

ID: nata come offelleria (così si chiamavano un tempo le pasticcerie) nel centro di Ferrara, l’azienda dei fratelli Rizzati si è poi specializzata nella produzione del cioccolato, in particolare nella frutta candita ricoperta.

Giudizio: il sapore amarognolo della nocciola, di cui non è specificata la provenienza, sovrasta gli altri ingredienti. La crema risulta appiccicosa al palato con l’olio separato dalla massa che infastidisce la degustazione. Aprendo la confezione si scopre che il contenuto in crema è minore rispetto ai contendenti.
Packaging: design semplice e chiaro, senza grandi acuti.
Aspetto Visivo: vasetto pieno per metà con l’olio separato da una massa più compatta di colore marrone scuro.
Gusto: nocciola aggressiva con note amare e sul finale una nota di vaniglia.
PREZZO: 8,90 euro – 44,50 euro/kg
Rapporto prezzo/felicità: sotto i tacchi.
 In breve: deludente.

VOTO: 6+

#4 Riccosa – Slitti cacao pregiati.

crema spalmabile nocciola riccosa slitti

Crema da spalmare al cioccolato ricca di nocciole, formato 200gr. (consumarsi preferibilmente entro il 28/04/2015). Ingredienti: Nocciole Piemonte 46%, latte intero in polvere, burro di cacao, massa di cacao, vaniglia naturale (cacao minimo 14%), emulsionante: lecitina di soia. Slitti cacao pregiati, via Francesca Sud 1268, Monsummano Terme (PT).

ID: dalla torrefazione di caffè la famiglia Slitti si è spostata con successo sul cioccolato sbarcando persino in Quatar con tre negozi monomarca, e sulle navi da crociera di un noto operatore italiano.

Giudizio: crema “al cucchiaio” più che spalmabile per quanto è compatta. Conseguenza abbastanza inevitabile usando la massa di cacao che rende questa molto diversa dalle altre creme del test.
Packaging: etichetta stampata su cartoncino che circonda il vasetto con molte informazioni (persino troppe, gli occhi si accavallano), compresi i valori nutrizionali.
Aspetto Visivo: colore molto scuro e struttura ultra compatta.
Gusto: amarognolo, domina il sapore del cioccolato mentre la nocciola arriva nel finale
PREZZO: 8,50 euro – 42,5 euro/kg.
Rapporto prezzo/felicità: poco proporzionato.
 In breve: “you’re so vain”.

VOTO: 7

#3 Crema di cacao e nocciole del Piemonte IGP – Colzani.

crema spalmabile nocciola colzani

Formato 280gr. (consumarsi entro 12/09/15). Ingredienti: zucchero, nocciole del Piemonte IGP, olio di girasole, cacao, latte in polvere, lecitina di soia e vaniglia. Prodotto da: Colzani C-Group sas, via N. Sauro 47, Cassago Brianza 47 (LC).

ID: brianzolo figlio d’arte, enfant prodige del cioccolato italiano già premiato come migliore emergente con la Tavoletta d’Oro 2013, Colzani è un artigiano vero che arriva a tostare le fave di cacao pur di controllare la filiera del suo prodotto, dilettandosi a produrre anche succhi di frutta (puri) conserve e appunto, creme spalmabili.

Giudizio: sapore e consistenza molto morbidi, di quelli che piacciono a tutti, con il latte in evidenza a riempire il palato. Una nota finale di cacao dopo tanta dolcezza ne accentua il carattere. E’ la sola che si affida all’olio di girasole (neutro) per aumentare la cremosità.
Packaging: minimalista, il chè sarebbe un pregio. Peccato per le etichette: sembrano uscite dalla stampante di casa.
Aspetto Visivo: colore molto scuro, consistenza morbida e spalmabile.
Gusto: inizio molto dolce e finale dove domina piacevolmente il cacao.
PREZZO: 7,80 euro – 27,8 euro/kg.
Rapporto prezzo/felicità: adeguato.
 In breve: intrigante.

VOTO: 7 e 1/2

#2 Cacao & nocciole al cucchiaio – di Luca Montersino. 

crema spalmabile nocciola montersino

Crema da spalmare con nocciole, latte e cacao – formato 200gr. (consumarsi preferibilmente entro il 20/09/14). Ingredienti: nocciola tonda gentile trilobata (46%), zucchero di canna, latte magro in polvere, (6,5%), cacao (5%), emulsionante: lecitina di soia, vaniglia in bacche. Un leggero velo di olio in superficie è da ritenersi un pregio in quanto si tratta di olio di nocciole. Prodotto e confezionato da: Golosi di Salute srl, SS 231 n°2, Monticello D’Alba (CN).

ID: Carino e popolare grazie a corsi, libri e molta Tv, Montersino si prodiga per una pasticceria salutare, attenta ai valori nutrizionali e calorici degli ingredienti, con molta attenzione verso intolleranze e allergie alimentari. Lo aiuta l’incontro con Oscar Farinetti e l’adesione alla galassia Eataly.

Giudizio: tante nocciole di cultivar piemontese (non certificate) con cacao e latte per smorzare i toni e la vaniglia a personalizzare l’aroma.
Packaging: la forma rotoda ricorda il riferimento estetico della categoria, la crema spalmabile artigianale di Guido Castagna, ma con meno charme. Etichetta con molte informazioni compresi i valori nutrizionali.
Aspetto Visivo: colore molto scuro, consistenza morbida e spalmabile.
Gusto: gusto rotondo, sapore definito dalle nociole (più decise rispetto alla +55 di Guido Castagna) bilanciate dal cacao.
PREZZO: 4,98 euro – 24,9 euro/kg.
Rapporto prezzo/felicità: il migliore.
 In breve: oltre le aspettative.

VOTO: 8

#1 +55 – Guido Castagna.

crema spalmabile nocciola castagna +55

formato 200gr.  (consumarsi preferibilmente entro il 30 dic 2013). Ingredienti: nocciola Piemonte IGP 68%, zucchero, cacao, burro di cacao. Prodotto e confezionato da: Guido Castagna, Giaveno via Torino 54 – Torino via Maria Vittoria 27/c.

ID: cioccolatiere torinese di fama, giustamente pluripremiato, tostatore diretto con procedure che consentono ai cioccolati di sprigionare le note aromatiche.

Giudizio: la limousine delle creme spalmabili, con percentuali altissime di nocciole IGP e 4 (dicesi quattro) soli, nobilissimi, ingredienti. La scleta del burro di cacao perfeziona il gusto al palato. Spalmabilità perfetta.
Packaging: design ormai celeberrimo, senz’altro la confezione più bella.
Aspetto Visivo: colore molto chiaro, consistenza morbida e spalmabile.
Gusto: delicatissimo, come dev’essere quando si usano TANTE nocciole come queste.
PREZZO: 9,95 euro – 49,7 euro/kg.
Rapporto prezzo/felicità: la qualità si paga.
 In breve: poesia.

VOTO: 9

COSE IMPARATE DA QUESTA PROVA D’ASSAGGIO.
La lista degli ingredienti non mente, leggendola si poteva già immaginare il risultato del test. E’ stato interessante notare le diverse scelte dei singoli artigiani per arrivare alla giusta spalmabilità. Vincono la semplicità e la grande forza gustativa della nocciola Piemonte Igp, decisamente al centro della scena nella ormai iconica +55.