di Massimo Bernardi 17 Settembre 2010

Una volta parlando alla mia ragazza di un caro amico ho detto: “lui la prima cosa che chiede sono gli spaghetti alle vongole”. Era vero, le cose cui badava soprattutto erano i piatti più e meno semplici del menù, spaghetti alle vongole e [inserire complessa preparazione a piacere]. I secondi per spirito professionale, diciamo così, i primi per valutare la capacità del ristorante di coinvolgere i clienti. Ci ripensavo l’altro giorno leggendo la lista dei 10 migliori spaghetti alle vongole d’Italia lasciata dal lettore Damon nei commenti di un post che salivava palesemente per quelli alle vongole veraci “dello Zazzeri”.

Una lista interessante.

  • La Pineta, Marina di Bibbona (LI).
  • Uliassi, Senigallia (AN).
  • La Madonnina del Pescatore, Senigallia (AN).
  • Campiello, San Giovanni al Nasitone UD).
  • Beccaceci, Giulianova (TE).
  • Il Granchio, Terracina (LT).
  • Dal Corsaro, Cagliari.
  • Villa Margherita, Mira (VE).
  • Osteria Sara, Sirolo (AN).
  • Vecchia Pineta, Ostia.

A occhio qualche risto manca, suggerimenti anyone?

Ma facciamo un’altra schedatura ‘che il piatto vien bene anche a casa. Che pasta per gli spaghi alle vongole domestici? Qui mi ci provo io a fare la classifica, voi però venitemi dietro. (Disclaimer: sono paste coi superpoteri sicché costicchiano).

Mi fermo.

[Fonti: Latini, Cocco, Felicetti, Pastificio dei Campi]