di Manuela 30 Settembre 2019
Adriano Panzironi

Adriano Panzironi torna a Live – Non è la D’Urso e sostiene che la dieta mediterranea è la tomba dell’umanità. Inutile dire che anche in questa puntata le polemiche degli opinionisti non si sono sprecate. Su Mediasetplay potete rivedere la puntata di ieri, ma tutto è andato come la puntata scorsa.

Ci sono stati presunti “pazienti” guariti dalla Dieta Life 120 e che hanno parlato dei benefici ottenuti, alcuni al limite della fantascienza. Poi ci sono stati gli opinionisti che hanno criticato tale regime alimentare, la D’Urso che ha cercato di ridimensionare Panzironi, gli strali di quest’ultimo contro Alessandro Cecchi Paone… Tutto come al solito, insomma.

Panzironi è tornato a Live Non è la D’Urso per difendere la sua Dieta Life 120 e promuovere il suo libro “Vivere 120 anni”, cosa che, fra l’altro, già la scorsa puntata gli era valso la bacchettata della conduttrice. Nonostante la denuncia di abuso della professione medica stilata dall’Ordine dei Medici, nonostante le critiche anche da parte di Federconsumatori e Roberto Burioni, Panzironi è tornato alla carica.

Dopo aver sostenuto che la dieta mediterranea sia la tomba dell’umanità, ovviamente Barbara D’Urso l’ha difesa strenuamente sostenendo che sia la migliore del mondo ed è un patrimonio. Ma Panzironi ha continuato sulla sua strada, la Dieta Life 120 è normoproteica e non bisogna far passare il concetto secondo il quale magro sia anche sano. Si è poi difeso sostenendo che il titolo del suo libro sia solamente provocatorio, lui non promette a nessuno di vivere 120 anni. Fra nutrizionisti che lo accusano di dire solo “panzane”, Vladimir Luxuria che lo attacca sostenendo che Panzironi non abbia alcun titolo per parlare e Panzironi che annuncia di aver denunciato Alessandro Cecchi Paone (il quale in collegamento continua comunque con le sue accuse), ecco che arriva il momento delle testimonianze a sostegno della Dieta Life 120.

Nella puntata di ieri abbiamo avuto:

  • Gianluca: ha perso 35 kg ed è “guarito” mangiando frutta e uova al mattino
  • Angela: gamba allungata di 3 centimetri grazie agli integratori di Panzironi

Ora, la questione della signora Angela merita un approfondimento. La signora sostiene che dopo aver visto Panzironi in televisione, abbia deciso di comprare il suo libro e abbia seguito le indicazioni del volume per quanto riguarda lo stile di vita. Dopo averlo visto in TV, ha scelto poi anche di usare gli integratori puri perché Panzironi li lavora puri. Così facendo, la gamba della donna sarebbe cresciuta di 3 centimetri. A testimonianza di ciò che dice, ci sarebbe anche il suo calzolaio di fiducia. Tuttavia sia la D’Urso che diversi opinionisti hanno fatto notare come le scarpe che la donna indossava erano nettamente differenti fra di loro, di almeno 2 centimetri. Crescita miracolosa dovuta agli integratori o a un abile calzolaio? Vi risparmiamo le battutine sarcastiche di Vladimir Luxuria in merito alla gamba allungata di 3 centimetri e ad altre possibili applicazioni di tali integratori.