di Manuela 15 Aprile 2020
Alessandro Del Piero

Generosità ai tempi del Coronavirus: Alessandro Del Piero regala pasti all’ospedale di Los Angeles. L’ex giocatore della Juventus ha deciso di sostenere in maniera concreta il Children’s Hospital di Los Angeles donando e consegnando dei pasti preparati dal suo ristorante N° 10″.

Si tratta di un modo generoso con cui l’ex giocatore della nazionale italiana, ormai residente negli Stati Uniti a Los Angeles dopo che il club bianconero lo ha liquidato, ha deciso di aiutare gli ospedali durante l’epidemia da Covid-19.

Nel post pubblicato su Instagram si vede Alessandro Del Piero, bardato con mascherina e guanti, consegnare i pasti all’ospedale. Il giocatore ha anche commentato dicendo di essere felice di aver portato insieme allo staff del suo ristorante un piccolo contributo al Children’s Hospital di Los Angeles.

Il gesto è stato apprezzato da fan e tifosi che su Instagram hanno manifestato il loro sostegno a quello che rimarrà per sempre il loro Capitano. E qualcuno ha anche commentato dicendo che donando della buona cucina italiana, farà mangiare pure bene i destinatari di questi pasti.

Questo il post su Instagram dove Alessandro Del Piero ha dato la notizia:

Comunque sia Alessandro Del Piero non è stato certo l’unico giocatore di calcio a compiere un gesto del genere. Gerson, ex calciatore, della Roma, ha donato cibo a 200 famiglie nelle favelas.