di Manuela 18 Settembre 2019
Anthony Bourdain

Verranno messi all’asta alcuni oggetti preziosi dello chef Anthony Bourdain, scomparso lo scorso anno. Gli oggetti, raccolti durante il corso della sua vita, verranno messi all’asta su iGavel Auctions fra il 9 e 30 ottobre con lo scopo di raccogliere fondi per la sua borsa di studio presso il Culinary Institute of America, la sua alma mater.

Si sa già che saranno 215 i lotti di Bourdain, lo chef delle celebrità, autore e documentarista di viaggio, morto suicida nel giugno 2018 all’età di 61 anni. Gli articoli includono libri, opere d’arte, orologi da polso, coltelli, abbigliamento, mobili per la casa e tanto altro ancora.

La maggior parte dei proventi della vendita all’asta andrà, come già detto, a beneficio della borsa di studio di Anthony Bourdain, istituita in collaborazione con gli chef Eric Ripert e José Andrés. I restanti, invece, andranno alla proprietà di Bourdain, secondo quanto stabilito da Lark Mason Associates che gestirà l’asta online.

Mason, proprietario di Lark Mason Associates e iGavel Auctions, ha spiegato che Bourdain aveva una personalità con tantissimi interessi diversi dal cibo e quest’asta intende riflettere la sua personalità multidimensionale. Ma cosa troveremo in quest’asta? Ecco alcuni dei lotti più interessanti:

  • bozza originale del romanzo di Bourdaina Bone in the Throat (1995): 700-1000 dollari
  • sceneggiatura per l’episodio The Food Wif dei Simpsons (2011): 800-1200 dollari
  • vaso vietnamita in vetro bianco e blu: 250-450 dollari
  • pressa da anatra dalla serie The Layover di Bourdain del 2012: 300 dollari
  • coltello da chef di Bob Kramer: 6000 dollari

All’asta ci saranno anche il dipinto che gli fu regalato dal sassofonista John Lurie, lo scrittoio di metà Novecento dove scriveva o il giubbotto militare che gli venne regalato nel 2006 dall’U.S. Navy. Mason ha poi aggiunto che le stime sono state mantenute basse appositamente in modo che tutti coloro che hanno amato lo chef possano partecipare all’asta.

[Crediti | Barrons]

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento