di Manuela 9 Novembre 2020
antonino chef academy

Martedì 10 novembre, alle ore 21.15 su Sky Uno (canale 108), Now TV e sul Digitale Terrestre (canale 455) andrà in onda la terza puntata di Antonino Chef Academy. In questa seconda stagione, sono otto gli studenti ancora in gara: guidati dallo chef Antonino Cannavacciuolo e dal sous chef Simone Corbo, gli allievi dovranno dimostrare di apprendere tutte le lezioni in modo da arrivare in finale e conquistarsi l’ambito premio, un posto nella brigata di Villa Crespi. Questa volta l’ospite d’onore sarà lo chef Salvatore Tassa.

Confermate anche in questa puntata le tre prove:

  • Test tecniche di cucina: questa volta i ragazzi dovranno cimentarsi con la cucina francese. I voti verranno decisi in base a come verrà realizzata la replica di un piatto preparato dallo chef: una zuppa di crostacei in crosta di sesamo che si rivelerà decisamente ostica
  • Test fuori sede: per la prova in esterna i ragazzi dovranno trasformarsi in bartender. Alla Terrazza 21 in Piazza del Duomo a Milano li attende Cannavacciuolo e Cinzia Ferro, una delle più famose barlady d’Italia. Riusciranno i nostri aspiranti cuochi a realizzare cocktail e stuzzichini?
  • Test di approfondimento: tornati in aula, i ragazzi troveranno ad attenderli Salvatore Tassa, celebre chef attualmente di stanza nelle cucine de Le Colline Ciociare di Acuto, provincia di Frosinone. Questo chef autodidatta è partito dalla trattoria di famiglia e l’ha trasformata in un ristorante da una stella Michelin. La chiave della sua cucina è la sostenibilità, mentre il tema della prova sarà il futuro del pianeta

Al termine di ogni prova, Antonino Cannavacciuolo darà i voti agli studenti: l’allievo che avrà totalizzato il punteggio minore dovrà abbandonare la scuola.