di Manuela 22 Dicembre 2020
hamburger

Dopo la colletta alimentare di Honda Italia, anche Burger King ha deciso di dedicarsi alla beneficenza per Natale: donerà hamburger e beni di prima necessità ai bisognosi di Roma.

Tutto ciò sarà possibile grazie alla collaborazione con la Comunità Sant’Egidio. Dal punto vendita di Burger King di Ostiense ecco che, infatti, hamburger, cibo e pacchi pieni di beni di prima necessità partiranno per essere recapitati ai romani maggiormente in difficoltà in questo periodo.

Ma non finisce qui: ci sarà anche una selezione speciale di giochi che verrà regalata all’associazione Le Opere del Padre (per chi non la conoscesse, è quella che è stata fondata dall’attrice Claudia Koll).

Enzo Zamparelli, gestore dei sei ristoranti di Burger King di Roma e ideatore di questa iniziativa, ha spiegato che hanno deciso di fare il possibile per permettere a tutti di avere un momento di serenità almeno durante la Vigilia di Natale. Questo è stato un anno complicato per parecchie persone, soprattutto per chi si trova già normalmente in situazioni di difficoltà o non ha una casa. Con questa piccolo progetto sperano di poter aiutare chi ha davvero bisogno.

Burger King non è certo nuovo a iniziative solidali del genere. Durante i primi mesi del lockdown, infatti, si era attivato per distribuire materie prime, mentre a inizio novembre aveva distribuito pasti caldi alle persone senza fissa dimora di Milano e Roma.

1