di Manuela 19 Febbraio 2020
frumento

Oltre al richiamo della Coca Cola, sul sito Salute.gov è comparso un altro richiamo: è stato ritirato dal commercio un lotto dei Bastoncini con crusca di frumento a marchio Conad a causa di un rischio chimico. Sul sito la data del richiamo è quella del 19 febbraio 2020, mentre sull’avviso di richiamo è riportata la data del 17 febbraio 2020.

La denominazione di vendita esatta del prodotto richiamato è Bastoncini con crusca di frumento gr. 375, il marchio del prodotto è Conad Piacersi e il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Conad S.C. – Via Michelino 59, Bologna. Sia il nome del produttore che il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è Molino Nicoli S.p.A. con sede dello stabilimento in via Antonio Locatelli n. 6 a Costa di Mezzate (BG).

Il numero del lotto ritirato dal commercio è S 04/05/2021 con data di scadenza o termine minimo di conservazione del 4 maggio 2021. L’unità di vendita interessata dal richiamo è quella da 375 grammi.

Il motivo del richiamo è legato al riscontro di deossinivalenolo (DON) superiore ai limiti consentiti dalla legge e previsti dal Regolamento Ce 1881/2006 e S.M.I. Nelle avvertenze dell’avviso di richiamo non c’è scritta nessuna indicazione, ma essendo stato ritirato il prodotto è consigliabile non consumare quel lotto se lo si ha in casa.