di Manuela 31 Marzo 2020
Pizza Eataly

Pizza Eataly a domicilio? Niente di più facile: a partire dal 1 aprile sarà possibile ordinare la pizza di Eataly direttamente a casa propria grazie al servizio di food delivery di Deliveroo. Ne avevamo già parlato per quanto riguardava i servizi di food delivery attivi a Torino, ma adesso apprendiamo che tale servizio verrà esteso ad altri punti vendita in Italia.

Da domani sarà possibile ordinare la pizza di Eataly a casa tramite Deliveroo. Ovviamente la piattaforma assicura l’assenza di contatti e il rispetto di tutte le misure igienico sanitarie volte a proteggere dipendenti e clienti.

Il servizio sarà attivo sette giorni su sette, dalle ore 18 alle ore 22 per queste Pizzerie di Eataly:

  • Torino Lingotto
  • Milano Smeraldo
  • Roma Ostiense
  • Genova
  • Trieste
  • Piacenza
  • Firenze
  • Bari

In tempi di Coronavirus, la pizza si è confermata come comfort food per gli italiani: non possono rinunciarci. E se da una parte c’è chi si è improvvisato pizzaiolo a casa (a proposito, avete seguito i consigli per fare la pizza dei più famosi pizzaioli?), c’è anche chi non ha voglia di mettersi a fare la pizza o più semplicemente non è riuscito a trovare il lievito (che è diventato uno dei beni di consumo più richiesti in questo periodo).

Ecco che allora anche Eataly ha deciso di servirsi del sistema del food delivery. Questo servizio va ad aggiungersi a quello della spesa online tramite Eataly Today e Store Online. Ricordatevi poi che, oltre ad ordinare pizze (c’è un’ampia proposta nel menu), potrete anche ordinare il tiramisù come dolce.