Europei 2021: pizza e birra per gli italiani davanti alla TV secondo Just Eat

Secondo un'indagine di Just Eat, durante questi Europei 2021 gli italiani staranno davanti alla TV, a casa, con birra e pizza.

pizza birra

Tutti pronti a tifare per la Nazionale in questi Europei 2021? Ecco che, per l’occasione, Just Eat tira fuori un’indagine nella quale rivela quello che tutti ci immaginavamo: gli italiani staranno seduti davanti alla TV, a casa, con gli amici a guardare le partite, con pizza e birra a fargli da compagnia.

UEFA Euro 2020 inizia ufficialmente oggi e andrà avanti per quattro settimane. Just Eat ha deciso di realizzare un’indagine per capire come gli italiani parteciperanno da casa, soprattutto dal punto di vista gastronomico.

Ecco che allora un italiano su due sta attendendo con ansia l’inizio delle partite, mentre ben l’84% ritiene che il cibo sia un elemento fondamentale per guardare le partite. Il 43% degli italiani ha dichiarato che guarderà tutte le partite, anche se la percentuale sale al 53% se si considera la fascia maschile.

Il 90% degli italiani ha specificato che seguirà le partite da casa, anche se il 26% andrà a casa di amici o parenti e il 21% al bar (a proposito: si potranno guardare le partite al bar o nei ristoranti?). Il 51% ha dichiarato che trascorrerà le serate delle partite con gli amici (ma la percentuale sale al 73% fra i giovani), mentre il 46% le guarderà con il partner (tendenza che sale al 55% per le donne).

Ovviamente, essendo ancora in tempi di pandemia, in caso di vittorie non potranno essere organizzate feste in piazza. In effetti, il 34% degli intervistati ha sottolineato che non organizzerà nulla, mentre il 19% proverà a festeggiare connettendosi online con altre persone. Inoltre il 25% ha dichiarato che ordinerà cibo a domicilio.

Proprio per quanto concerne il cibo, il 93% degli intervistati non ha una tradizione fissa per gli snack. Nonostante ciò, l’84% ritiene che il cibo sia un elemento fondamentale durante la visione di una partita di calcio. Il 30% lo mangia prima dell’inizio della partita, mentre il 29,5% durante il primo tempo.

Vengono prescelti soprattutto snack veloci (26%), mentre il 20% prepara in anticipo qualcosa a casa e il 15% lo ordina a domicilio. I motivi per cui viene scelto il food delivery sono diversi:

  1. permette di rilassarsi e concentrarsi sulla partita: 33%
  2. non si deve uscire da casa: 30%
  3. non si perdono i momenti principali della partita: 23%

Gli italiani, poi, hanno le idee chiare anche su quali siano i fattori più importanti dal punto di vista gastronomico mentre si guarda una partita:

  1. gusto del cibo prescelto: 32%
  2. lo si gusta prendendosi il proprio tempo: 21%
  3. qualità: 19%
  4. è possibile condividerlo: 17%

Sul tipo di cibo, gli italiani non si smentiscono: è la pizza a farla da padrone. E questo sia in caso di vittoria, con il 40,5% degli intervistati, sia in caso di sconfitta, con il 27% (diventa un comfort food). Ma quali sono i piatti perfetti da ordinare? Eccoli:

  1. pizza: 67%
  2. patatine fritte: 32%
  3. hamburger: 24%

Il 73% degli intervistati sostiene che i cibi a base di carne siano i migliori quando si guarda una partita. E per le bevande? Beh, il 67% preferisce la birra, seguiti dall’acqua (36%), dalle bibite (26%) e dal vino (16%).

Potrebbe interessarti anche