di Manuela 17 Dicembre 2019
Puntarella Rossa, calendario

Gianfranco Vissani preso in giro da un calendario di donne chef? Diciamo che il nuovo calendario Puntarella Rossa ha voluto replicare in questo modo alle ultime, infelici uscite di Gianfranco Vissani in merito alle sue colleghe donna.

Se ricordate, qualche mese fa a Tg Zero di Radio Capital, Gianfranco Vissani aveva sostenuto che le cucine dei ristoranti non sono un posto da donne perché si tratta di un lavoro troppo faticoso. Qualche giorno fa, poi, aveva rincarato la dose, questa volta a Radio Radio: qui aveva dichiarato che le donne non ce la fanno fisicamente a stare in cucina, crollano tutte. E questo è il motivo per cui le donne che lavorano per lui stanno in pasticceria e non in cucina. Aveva poi fatto l’esempio della mantecazione: secondo lo chef, le donne non sarebbero in grado di effettuare una mantecazione con casseruola a doppio fondo in acciaio perché ci vogliono le spalle.

Ovviamente le colleghe non hanno gradito queste esternazioni e Puntarella Rossa ha deciso di rispondere in maniera ironica alla questione creando un calendario con ritratti divertenti realizzati dalle chef donne. Nel calendario si vedono donne chef che sollevano pentoloni, zucche gigantesche e che si mettono alla prova con pentolini microscopici. Questo perché il messaggio trasmesso da Vissani umilia un’intera generazione di donne chef. Non a caso, il motto di questo calendario è: “We can do it!”.

Nel calendario di Puntarella Rossa troverete foto delle chef:

  • Barbara Agosti (Eggs)
  • Ginevra Mood Antonini (Prova del Cuoco e catering)
  • Iside De Cesare (La Parolina)
  • Ornella De Felice (Coromandel)
  • Francesca Di Rita (Osteria dell’Ingegno)
  • Eleonora Marziali (Centorti)
  • Anastasia Paris (Le Gole Celano)
  • Martina Prospero (Va.do al Pigneto)
  • Alessandra Ruggeri (Osteria della Trippa)

[Crediti | Puntarella Rossa]