Iginio Massari premiato come miglior pasticcere al mondo

Nel caso aveste avuto qualche dubbio, sappiate che Iginio Massari si è aggiudicato il premio di miglior pasticcere del mondo, in occasione del World Pastry Stars 2019, Congresso internazionale di alta pasticceria, la cui sesta edizione si è appena tenuta all’Hotel Marriott di Milano.
Il maestro della pasticceria bresciana (che ha da poco annunciato la volontà di aprire un suo negozio anche a Torino, dopo la sua pasticceria milanese di via Marconi, che avevamo visitato poco dopo l’apertura) ha ricevuto il premio sia per il suo lavoro e per la sua personalità che – si legge nella nota che ha accompagnato il premio – ha saputo valorizzare la professione di pasticcere a livello internazionale, sia per il valore dell’impresa da lui messa in piedi.

“Con stupore e piacere ricevo un riconoscimento che innanzitutto premia la professionalita’ e la dedizione che da anni nutro nei confronti di questo mestiere – ha commentato Massari – un mestiere che ogni giorno comporta nuovi studi e che non mi permette ancora oggi di sentirmi arrivato”.

Un vanto per la pasticceria italiana nel mondo, quindi, che non fa che aumentare la stima nei confronti del Massari nazionale, reso celebre non solo dalla sua arte dolciaria ma anche dalle sue pungentissime e temutissime partecipazioni come giudice guest star di Masterchef Italia.

Valentina Dirindin Valentina Dirindin

22 Maggio 2019

commenti (5)

Accedi / Registrati e lascia un commento

  1. Avatar Alessandro ha detto:

    Lo scrivo con le ginocchia sui ceci e libertà per la redattrice di camminarmi sulla schiena con tacchi “stiletto”: il premio è assegnato dal Gruppo GEDI (Repubblica – L’Espresso). La carriera la conosciamo, c’era bisogno di questo titolo altisonante?

  2. Avatar moro ha detto:

    Cioè 4 balordi italiani hanno deciso che Massari è il migliore al Mondo ?