di Manuela 4 Maggio 2021
piccolo lago

In tempi di pandemia da Coronavirus, molti locali hanno deciso di reinventarsi e provare strade alternative. E fra di essi pare ci sia anche il ristorante stellato Piccolo Lago: lo chef Marco Sacco ha deciso di trasformarlo in un bistrot all’aperto, il Piccolino.

A causa delle norme anti Coronavirus, lo storico ristorante stellato Piccolo Lago di Mergozzo è ancora chiuso. Tuttavia chef Marco Sacco non si è dato per vinto e ha deciso di creare il Piccolino. In pratica dentro al giardino (il quale ha subito un certo restyling durante i mesi di chiusura) ha creato un bistrot all’aria aperta, attivo sia a pranzo dalle ore 12 alle ore 14.30, sia a cena dalle ore 18.30 alle ore 22 (come ribadisce lo chef nel video di presentazione, sottolineando che attualmente il coprifuoco è ancora alle 22).

Lo chef, da 15 anni due stelle Michelin, ha spiegato che il periodo di chiusura è servito loro per rinnovare l’offerta gastronomica. In questa nuova fase della ristorazione stellata, hanno cercato di proporre cibi e bevande raffinati e informali contemporaneamente, abbinando tradizione e nuove tecniche culinarie.

Nel nuovo bistrot troveranno spazio cinque box, di cui quattro salati e uno dolce, con prezzi variabili dagli 8 ai 35 euro, quindi adatti un po’ a tutte le tasche. Non mancheranno i cavalli di battaglia del Piccolo Lago, fra cui la Carbonara au Koque e piatti inediti che sfruttano le materie prime locali, fra cui la frittura di lago, la battuta di trota affumicata e il carpione di lavarello.

Nel menu del bistrot troveranno, poi spazio, anche piatti come le mezze maniche, astice e pomodori confit, lo spaghettino con caviale e ostrica, la sbrisolona di polenta o anche il filetto di manzo con salsa fois gras.

Annesso al bistrot vero e proprio ci sarà anche un cocktail bar gestito da Simone Sacco, il quale riproporrà i cocktail assaggiati al Piano35 di Torino. In futuro, poi, quando le restrizioni anti Coronavirus diminuiranno ancora, Sacco vaglierà anche come unire questa novità alla tradizionale proposta dello Piccolo Lago.

Questo il video dell’annuncio su Facebook dove si vede meglio come sia organizzato il Piccolino:

#MarcoSaccoChef Siamo felici di accogliervi nuovamente al Ristorante Piccolo Lago.

Posted by Ristorante Piccolo Lago on Monday, May 3, 2021