MasterChef Italia 12, quarta puntata: ospite Davide Scabin

Quarta puntata per Masterchef Italia 12: questa volta niente prova in esterna, bensì arriva il primo Skill Test della stagione. E come ospite ci sarà Davide Scabin.

MasterChef Italia 12, giudici

Tutti pronti per la quarta puntata di MasterChef Italia 12? Che la consideriate la quarta (contando le due puntate relative alle selezioni e alla prima puntata vera e propria con la Masterclass della scorsa settimana) o che la consideriate la seconda (se non conteggiate le due puntate delle selezioni), ecco che domani sera ci attende al varco non solo il primo Skill Test della stagione, ma anche un ospite d’eccezione: Davide Scabin!

MasterChef Italia 12: le prove della quarta puntata

Durante la terza puntata di MasterChef, abbiamo imparato a conoscere meglio la Masterclass (e i personaggi che potrebbero darci maggiori soddisfazioni nel corso della stagione, nel Bene o nel Male), abbiamo visto il ritorno di Bruno Barbieri (tutto il web si chiede perché sia stato assente per la maggior parte della puntata, anche se molto probabilmente la risposta più semplice è una positività al Covid o un contatto con positivo che hanno costretto la regia a chiamare Iginio Massari come sostituto e a fare quel montaggio particolare con riprese aggiuntive per giustificare la sua assenza) e abbiamo apprezzato il ritorno di Antonio Lorenzon (che con il suo outfit ha reso orgoglioso Barbieri!).

E a proposito di Iginio Massari: mi aspetto un suo ritorno in una vera e propria prova di pasticceria!

LEGGI ANCHE Masterchef Italia 12: i top e i flop della prima puntata

Ma adesso si vola alla quarta puntata: chi sarà il secondo chef a dover abbandonare la cucina di MasterChef? Dopo l’addio di Luciana, ecco che i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli dovranno guidare le prove e giudicare gli aspiranti chef.

Tre le prove, come di consueto:

  • Black Mystery Box: prima Black Mystery della stagione che si sa già essere basata su due elementi fondamentali della cucina mondiale. I peggiori della prova dovranno sfidarsi durante il Pressure Test
  • Pressure Test: questa volta la seconda prova è un Pressure Test
  • Skill Test: terza prova sarà il primo, temutissimo Skill Test della stagione, la prova tecnica che spesso mette nei guai gli chef (che nella scorsa puntata hanno avuto i loro guai col purè di Robuchon). La prova sarà articolata in tre manche. Ad ogni step, i migliori potranno accedere alla balconata e passare alla prossima puntata, mentre i peggiori dovranno affrontare di volta in volta gli step successivi fino ad arrivare all’ultimo. Qui si deciderà chi rimarrà o chi dovrà abbandonare per sempre il grembiule di MasterChef. Accanto ai giudici, però, ci sarà niente meno che Davide Scabin, forte delle sue due stelle Michelin. Sarà proprio lui la chiave di un test abbastanza difficile
davide scabin Masterchef Italia