di Marco Locatelli 25 Marzo 2021
napoli

A Napoli, anche per il 2021, per bar e ristoranti niente tassa di occupazione del suolo pubblico (Cosap) per mettere i tavolini all’aperto.

A deciderlo il Comune di Napoli, che nell’ultimo Consiglio comunale ha prorogato fino al 30 giugno 2021 l’esenzione del canone di occupazione del suolo pubblico alle attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.

Inoltre il Comune ha confermato anche la proroga per la procedura semplificata per la richiesta di allargamento delle occupazioni di suolo fino al 31 dicembre 2021.

Napoli e Roma – così come presumibilmente molte altre città italiane nei prossimi giorni – sulla stessa lunghezza nell’andare incontro ai propri locali in difficoltà a causa della pandemia.  Proprio nei giorni scorsi il sindaco della capitale, Virginia Raggi, scriveva su Facebook: “Il nostro appello per aiutare concretamente ristoranti e locali è stato ascoltato. Si potranno mettere i tavolini all’aperto e resteranno gratuiti fino a giugno”.

1