di Manuela 9 Dicembre 2019
biscotti Natale

In questo Natale 2019 il 78% degli italiani sceglie cibi sostenibili e essenziali. A dirlo è l’European Food Responsability Study realizzato da Ibm e Morning Consult. Secondo i dati raccolti in Italia, Spagna e Regno Unito, la maggior parte dei consumatori (anche in Italia) per queste feste natalizie sceglierà i cibi tenendo d’occhio soprattutto la sostenibilità ambientale.

Scopo dello studio è stato quello di analizzare le conoscenze, abitudini e sensibilità dei consumatori per quanto riguarda tematiche come l’ambiente e l’alimentazione. Si è così visto che l’88% degli italiani guarda con attenzione la provenienza degli alimenti, soprattutto per quanto concerne prodotti che garantiscono origini etiche e responsabili. Inoltre il 63% dei consumatori tende comunque a comprare cibi i cui prezzi sono stati aumentati a causa di una provenienza responsabile.

La ricerca ha poi evidenziato come il 75% dei consumatori pensi alla questione degli sprechi alimentari, mentre il 53% tende a fare acquisti in catene della distribuzione che hanno lanciato iniziative per diminuire proprio tali sprechi alimentari. Sono soprattutto le etichette biologiche e quelle non Ogm a indirizzare le scelte di acquisto della maggior parte dei consumatori intervistati dallo studio. Sembra, poi, che ben 9 consumatori su 10 apprezzerebbero avere la possibilità di tracciare gli alimenti tramite la blockchain.