di Valentina Dirindin 9 Giugno 2020

Oscar Farinetti conferma l’espansione del marchio Eataly, annunciando le aperture di stores a Londra e Dallas. L’ulteriore espansione del marchio all’estero era già stata annunciata e confermata al momento del cambio al vertice con la consegna di tutte le cariche operative a Nicola Farinetti, figlio dell’ideatore dell’azienda.

Eataly, dopo l’apertura a Toronto, in Canada, a novembre, aveva ovviamente accantonato i propri progetti di espansione per qualche tempo. Ora Oscar Farinetti torna a parlare di nuove aperture, facendo in particolar modo riferimento alla capitale del Regno Unito e agli Usa, nello specifico con la città di Dallas. In un’intervista al Corriere della Sera, Oscar Farinetti, conferma anche l’apertura torinese di Green Pea, il primo store dedicato alla sostenibilità, tra dicembre e gennaio 2021 (avrebbe dovuto aprire durante l’estate).

“Il nostro obiettivo è far circolare il meglio che sa offrire il Piemonte all’estero”, dice Farinetti spiegando come la ripartenza del territorio debba a suo parere puntare sul food, sull’export e sul settore dell’automobile. “Il cibo del nostro territorio è apprezzato in tutto il mondo”, spiega Farinetti insistendo sull’importanza del settore agroalimentare per la ripartenza dell’economia, in particolar modo di quella piemontese. “Rimbocchiamoci le maniche, esportiamo la bellezza e la bontà che sappiamo creare”.

[Fonte: Il Corriere della Sera]