di Manuela 20 Maggio 2021
frollabus

Andiamo nelle Marche, più precisamente a Osimo: qui nasce FrollaBus, il bar-pasticceria itinerante gestito da ragazzi disabili e pronto a portare la colazione in tutta Italia.

Tutto merito della cooperativa sociale Frolla, la quale ha ideato questo nuovo progetto: un pulmino itinerante porterà la colazione per le strade, i mercati e le fiere in Italia. Il tutto rispettando le nuove indicazioni relative alla pandemia da Covid-19, quindi colazione all’aperto.

Sul FrollaBus saliranno un massimo di tre persone, pronte a preparare caffè, cappuccini, brioches, pizze, panini e biscotti. Qui potranno fare colazione non solo i singoli privati, ma anche le aziende nel caso volessero organizzare dei meeting o delle colazioni di lavoro. Per sostenere questa iniziativa è stata anche lanciata una campagna di raccolta fondi su Produzioni dal Basso, la piattaforma italiana dedicata al crowdfunding.

Sulla sua pagina Facebook, il team di Frolla ha rivelato nel frattempo chi sarà il suo Main Sponsor: si tratta di Farfisa Intercomes, player internazionale dedicato alla tecnologia citofonica.

Ovviamente rimarrà sempre attivo anche il bar-punto vendita di San Paterninano a Osimo, mentre è prevista una prossima apertura a Castelfidardo.

Una bella iniziativa che non può non richiamare alla mente il similare progetto dei ragazzi di PizzaAut. In quel caso, però, la necessità di avere un punto vendita mobile su furgoncino era stata provocata dalla pandemia da Coronavirus che aveva ritardato l’inaugurazione (avvenuta da poco) della loro pizzeria nel milanese.