di Chiara Cajelli 29 Giugno 2019
pride-milano-slowsud-ricetta-bisex

Un’altra geniale e stupenda iniziativa per il Pride Milano 2019: il ristorante Slow Sud e la ricetta bisex. La vera domanda è: si dice arancina o arancino? La risposta di Slow Sud: cosa importa? Vanno benissimo entrambe!

Il mondo del food è lanciatissimo per questa occasione arcobaleno: dal gelato rainbow, alla pizza che si innamora dell’ananas, al pasticciotto arcobaleno volato negli States. Potremmo fare diversi altri esempi ma raccontiamo meglio l’iniziativa di Slow Sud, la cui bio su Facebook riposta: “siamo un gruppo di terroni immigrati a Milano per portare la cultura meridionale dentro e fuori dai nostri piatti. La cucina è aperta, le melanzane stanno già friggendo e le cime di rapa sono state già pulite. In una tavola del Sud c’è sempre posto, quindi, vi aspettiamo!”

pride-milano-slowsud-ricetta-bisex

Proprio sul social hanno lanciato poche ore fa un post, che raffigura un arancino/a arcobaleno, e il claim simpaticissimo e a suo modo profondo: “vantiamo la ricetta più bisex del mondo”. Questo è un weekend caldissimo, pieno di sostegno e persone che appoggiano la causa, anche se c’è sempre il rovescio della medaglia, come ad esempio il caso Coca Cola.