di Manuela 29 Maggio 2020
barbecue

Il Regno Unito pensa alla riapertura e Boris Johnson ha dato l’ok ai barbecue e ai pic-nic all’aperto, ma attenzione: potranno parteciparvi solo sei persone per volta. Il Primo Ministro è stato categorico: nella revoca delle misure di lockdown della Gran Bretagna sono contemplate anche le indicazioni per barbecue e pic-nic.

Boris Johnson ha spiegato che da lunedì 1 giugno gli inglesi potranno incontrarsi negli spazi all’aperto. E qui ricadono anche i giardini privati. Grazie a questa modifica, amici e parenti potranno cominciare a incontrarsi nuovamente, magari anche genitori e nonni. Tuttavia il limite per questi incontri di gruppo è di sei persone e dovrà essere mantenuta la distanza sociale.

Il Primo Ministro ha poi aggiunto anche che il Governo dovrà mettere ulteriori freni e che è lecito aspettarsi nuovi focolai. Via libera anche a scuole primarie e asili nido a partire dal 1 giugno.

Tornando ai barbecue, si potranno dunque organizzare, ma massimo per sei persone. Questo vuol dire che la settima dovrà avere un barbecue tutto suo, distanziato in altro giardino? O che se le famiglie di genitori e nonni sono composti da sette persone dovranno fare i turni? Oggi tocca a nonna, domani a nonno?

Intanto, mentre si aspetta la riapertura dei pub inglesi a luglio, McDonald’s, Burger King e KFC stanno riaprendo un po’ ovunque in Gran Bretagna.