Renzo Vivalda è morto: addio al patron del ristorante l’Antica Corona Reale di Cervere

Lutto nel mondo della ristorazione: è morto Renzo Vivalda, storico patron del ristorante l'Antica Corona Reale di Cervere (CN).

Renzo Vivalda

Ancora un lutto nel mondo della ristorazione: è morto Renzo Vivalda, lo storico patron del ristorante l’Antica Corona Reale di Cervere, provincia di Cuneo.

Vivalda aveva 81 anni e si trovava ricoverato presso l’ospedale di Orbassano, provincia di Torino. Patron e chef originario del locale, fu uno fra i primi a far conoscere i piatti della cucina del territorio a livello nazionale.

Attualmente il ristorante è guidato da Gian Piero Vivalda, il figlio di Renzo. Il ristorante ha una storia assai antica: è stato fondato nel 1815 e da allora propone piatti basati sulla cultura del territorio e sulla stagionalità. Qui si trovano i tajarin ai 36 tuorli tagliati a mano, mantecati al burro di centrifuga piemontese e al tartufo bianco d’Alba, gli agnolotti gobbi ai tre arrosti e la Trippa di vitella piemontese.

Antica Corona Reale

Anni fa il locale aveva ottenuto due stelle Michelin: le stelle sono state confermate anche per il 2021.

Solamente lo scorso anno, poi, il ristorante aveva aperto anche una gelateria.

Oltre al figlio Gian Piero e a Roberta, Renzo lascia anche la moglie Giacomina Dotta, il genero Angelo, la nipote Eleonora e Paolo. I funerali si terranno venerdì 24 settembre alle ore 15.30, presso la chiesa parrocchiale di Cervere. Il rosario, invece, verrà recitato sempre nella chiesa parrocchiale questa sera alle ore 20.30.

Potrebbe interessarti anche