di Marco Locatelli 23 Febbraio 2021

“Dobbiamo avere la forza di garantire alle persone di poter tornare al ristorante“. Parole forti e che fanno ben sperare il mondo della ristorazione quelle del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, durante il Consiglio nazionale della Coldiretti.

“Attraverso il Cts, comitato tecnico scientifico del ministero della Salute, stiamo lavorando a un protocollo per consentire alla ristorazione la ripartenza – ha spiegato il ministro in diretta streaming – Il Fondo pensato a inizio anno è stato utile, ma ora dobbiamo avere la forza di garantire alle persone di poter tornare al ristorante. Anche perché ci sono comparti fornitori, come quello del vino in grande sofferenza”.

Sempre durante il Consiglio nazionale della Coldiretti, Patuanelli ha espresso la ferma volontà di opporsi al Nutriscore in Europa: “Finché sarò ministro mi batterò con tutte le forze affinché il Nutriscore venga abbandonato, è un danno enorme per il nostro paese”.

Il mio intervento al Consiglio Nazionale Coldiretti

Consiglio Nazionale Coldiretti, il mio intervento in videocall

Posted by Stefano Patuanelli on Tuesday, February 23, 2021

Stefano Patuanelli è il nuovo ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali succeduto a Teresa Bellanova, proviene dall’esperienza del governo uscente di Giuseppe Conte (il secondo, sostenuto dall’ormai defunta maggioranza tra M5s, Pd, Iv e Leu), nelle vesti di ministro dello Sviluppo economico.

Fonte: Rainews