di Manuela 19 Febbraio 2021
Foie gras

Ci sono buone notizie in arrivo: i supermercati della catena Iper da adesso non venderanno più il foie gras. Iper era l’ultima catena della GDO che ancora vendeva questa specialità francese (anche da Eataly non c’è più il foie gras). Ma adesso che le ultime scorte sono state vendute, ecco che Iper non acquisterà altro foie gras da mettere sui propri scaffali.

A dare la notizia è stata la ong Essere Animali. Come di sicuro saprete, il foie gras viene prodotto provocando gravi sofferenze alle oche. L’associazione Essere Animali aveva lanciato la campagna #ViaDagliScaffali per chiedere alla grande distribuzione organizzata di smettere di vendere il foie gras. E adesso Iper si aggiungerà alle altre 12 catene di supermercati presenti in Italia che hanno scelto di aderire a tale iniziativa.

Essere Animali ha spiegato che a fine 2019, dopo anni dal lancio della campagna, Iper la grande ì era rimasta l’ultima insegna della GDO a vendere ancora il foie gras. Così in 27mila hanno firmato la petizione, mentre non sono mancate richieste sui social, via email e anche telefonate agli uffici di Iper.

Visto il grande numero di persone mobilitate in questa campagna, ecco che nel corso degli anni ben 12.800 supermercati facenti parte delle più importanti insegne del settore hanno deciso di non vendere più il foie gras. Secondo Essere Animali, in teoria ora il foie gras dovrebbe essere assente nei supermercati italiani, ma continueranno a tenere d’occhio la situazione.

Ricordiamo, poi, che anche a New York il foie gras è diventato fuorilegge.