USA: Walmart lancia i droni per le consegne a domicilio di generi alimentari

Negli USA anche Walmart ha deciso di lanciare i droni per le consegne a domicilio di generi alimentari. Le uova arriveranno integre a destinazione?

drone

Anche Walmart ha deciso di cimentarsi nelle consegne a domicilio di alimentitramite l’uso dei droni. E questo accadrà negli USA. Anche se, a dire il vero, non è una novità assoluta: diverse altre aziende, in parecchie parti del mondo, stanno testando questo sistema di delivery. Per esempio, KFC, in Australia, ha iniziato a consegnare alette di pollo con i droni, mentre in Nuoza Zelanda erano stati testati i droni di Domino’s Pizza.

Walmart e i droni per il delivery

walmart

Walmart non è certo sbucato fuori con questa novità da un giorno all’altro. Se ricordate nel giugno 2021 era saltata fuori la notizia che stesse investendo in una startup di droni per il delivery. E investi oggi, investi domani, ecco che adesso negli USA Walmart sperimenterà queste consegne a domicilio via droni.

Il nuovo servizio di consegna a domicilio in giornata tramite droni è stato lanciato in diverse città degli Stati Uniti, fra cui anche Dallas, Orlando, Phoenix e Tampa. Mentre ci si chiede se i droni riusciranno brillantemente a scansare pennuti in volo, palloncini volati via e Superman vari ed eventuali (o altri supereroi più o meno volanti a scelta), ecco che si sa già che l’azienda vorrebbe espandere il programma anche in Utah e Virginia, raggiungendo così 4 milioni di famiglie in sei stati.

Walmart ha già testato parzialmente i suoi droni e lo ha fatto in tre negozi vicino alla sua sede nord-occidentale in Arkansas. I clienti di queste zone possono scegliere fra decine di migliaia di merci, incluse le uova. Sì, secondo Walmart le uova trasportate via droni arriveranno integre a destinazione. Per fare questo (ed evitare di consegnare una frittata già pronta), i droni sono stati ben istruiti: una volta arrivati a destinazione abbassano molto lentamente il pacco sigillato tramite un cavo retrattile e poi lo posano dolcemente a terra.

Di sicuro trasportate in questo modo, per quanto appaia improbabile come sistema, le uova hanno più possibilità di arrivare sane e salve a casa che non sballottate nel bagagliaio dell’auto.

Gli ordini dovrebbero arrivare entro 30 minuti e la tariffa per ogni viaggio è di 3.99 dollari. Ok, tutto molto bello, ma a che altezza rimane il drone da terra? E se un cane lo vede e decide di saltare per acchiapparlo? Se u gatto gli salta addosso dal tetto scambiandolo per un uccello? Se il vicino di casa complottista lo scambia per un’astronave aliena e gli spara? Chissà se Walmart ha pensato a tutte queste evenienze?